Chiese 'mazzetta' a imprenditore, condannato un funzionario dell'Agenzia delle entrate di Cesena

Martedì 21 Febbraio 2017

Tre anni e due mesi di carcere, 5 d'interdizione dai pubblici uffici per induzione indebita a dare o promettere utilità: è la sentenza del tribunale di Rimini nei confronti di Tiziano Marchi, 60 anni, già assessore comunale a Forlì

  1. La posta dei lettori
  2. Il tuo parere
  3. Meteo