A Cesena Capodanno al cinema con la versione restaurata de "La febbre del sabato sera"

Sabato 30 Dicembre 2017 - Cesena

la singolare iniziativa di Zona A – Comitato per la valorizzazione del centro storico inizia domenica 31 dicembre alle 23

Domenica 31 dicembre il Cinema San Biagio festeggia il Capodanno con la proiezione de “La febbre del sabato sera”, pellicola cult della storia del cinema. Il capolavoro di John Badham sarà proiettato alle 23 in versione restaurata director’s cut, con cinque minuti aggiuntivi.

Il film è la storia dell’italoamericano Tony Manero, che vede nel ballo uno strumento di riscatto sociale e morale. Le movenze irresistibili di John Travolta tra i colori pop della pista da ballo e la colonna sonora composta dai Bee Gees, quintessenza seventies della disco music, ne hanno fatto uno dei film musicali di maggiore successo di sempre, un vero e proprio culto che ha impresso un segno indelebile nella storia del cinema e del costume e che ha scolpito per sempre l’icona danzante di Travolta.
Eppure, dietro lo sfavillio delle luci stroboscopiche, resta l’amarezza di un ritratto giovanile crudo e disperato, sullo sfondo di una New York livida e marginale. Un piccolo capolavoro, un grande film sulle periferie, sulla gioventù, sulla speranza. Allo scoccare del nuovo anno è previsto un brindisi benaugurante con tutti i presenti.

L’appuntamento, ad ingresso libero, è curato da Zona A – Comitato per la valorizzazione del centro storico.