A Cesena sabato 3 marzo riaprono le scuole, saltano il mercato ambulante e quello degli agricoltori

Venerdì 2 Marzo 2018 - Cesena
La neve sta battendo in ritirata a Cesena e dintorni

La pulizia attorno ai plessi è a buon punto. Il gelo notturno ha consigliato il Comune a cercare nuove date per i due frequentati mercati

A Cesena si torna a scuola sabato 3 marzo dopo quattro giorni di fermo dell'attività didattica dovuto alle avverse condizioni atmosferiche e della viabilità: lo ha reso noto l'Ufficio stampa del Comune con una nota delle 13.39. D'intesa con le associazioni di categoria, invece il Comune ha annullato il mercato ambulante e il Mercato dei Produttori agricoli lungo il fiume Savio, a causa del gelo che ha reso le due aree impraticabili.



Dopo quattro giorni di stop a causa del maltempo, sabato 3 marzo le scuole di Cesena riaprono i battenti. L’Amministrazione comunale ha valutato che l’attività didattica possa riprendere senza problemi, dopo aver interpellato i dirigenti scolastici e verificato che la pulizia attorno ai vari plessi è a buon punto. Naturalmente, le lezioni riprendono solo negli istituti normalmente aperti anche di sabato, ad eccezione di quelli che ospitano i seggi elettorali, istituti che saranno chiusi anche lunedì.

Il gelo invece fa saltare anche il mercato ambulante di sabato 3 marzo, come già era successo per quello di mercoledì 28 febbraio. La relativa ordinanza è stata emanata, alla luce del perdurare del maltempo, dopo le nevicate dei giorni scorsi, e in particolare del ghiaccio che si è formato nella notte tra giovedì 1 e venerdì 2 marzo. Annullato anche il Mercato dei Produttori Agricoli lungo il fiume Savio. In questa fase, l’Amministrazione comunale di Cesena ha ritenuto fondamentale dare priorità alla pulizia delle aree scolastiche, dei presìdi ospedalieri, delle principali arterie di traffico e nel rendere agibili i seggi elettorali. Ma già fin d’ora, si sta lavorando per individuare la data per recuperare almeno una delle due giornate di mercato perse causa neve.