Banche. Credit Agricole: Opa su Casse Risparmio Cesena e Rimini, confermata riapertura dei termini

Venerdì 25 Maggio 2018
Foto di repertorio

Nella settimana compresa tra lunedì 28 maggio e venerdì 1 giugno

Confermata, con il superamento del 50% delle adesioni all'Opa di Credit Agricole-Cariparma sulle Casse di Risparmio di Rimini, Cesena e San Miniato, la riapertura dei termini delle offerte, alle stesse condizioni, per consentire agli azionisti delle tre banche che non hanno aderito di poterlo fare, nel periodo compreso tra lunedì 28 maggio e venerdì 1 giugno prossimo. E' quanto emerge in una nota dell'istituito di credito rilanciata dalle agenzie di stampa. 

Si evidenzia che gli azionisti hanno apportato il 64,33% delle azioni oggetto dell'offerta per CariCesena; il 64,14% delle azioni oggetto dell'offerta per Carim e il 71,65% delle azioni oggetto dell'offerta nel caso di Carismi.
In particolare, hanno accettato l'offerta 9.799 azionisti, pari al 73% per quanto riguarda Caricesena, 5.645 azionisti, pari al 72% per quanto riguarda Carim e 4.910 azionisti, pari al 79% per Carismi. Il pagamento del corrispettivo 'up-front' dovuto agli aderenti alle offerte sarà pagato nella giornata odierna, di venerdì 25 maggio.

Considerando le azioni portate in adesione all'offerta, le azioni già detenute e quelle acquisite al di fuori delle offerte, Credit Agricole Cariparma arriverà a detenere alla data di pagamento il 96,26% del capitale di Caricesena, il 96,59% del capitale di Carim e il 95,97% del capitale di Carismi.