BEACH VOLLEY. Gianluca Casadei conquista l'argento alla ‘Marathon’ di Bibione

Giovedì 17 Maggio 2018 - Cesena
Gianluca Casadei e Matteo Martino

Ottima perfomace del beacher cesenate, che in coppia con Martino, è stato sconfitto in finale sul filo di lana

Gianluca Casadei, in coppia con Matteo Martino, ha conquistato il secondo posto alla Beach Volley Marathon di Bibione, l’evento di inizio stagione che richiama 2.500 squadre maschili e femminili da 28 nazioni, con 250 campi allestiti su 120mila metri quadrati.

Il beacher cesenate, alla seconda uscita stagionale, peraltro con un compagno di team diverso da quello con cui ha condiviso le ultime 10 stagioni (Paolo Ficosecco), si è subito distinto a livello assoluto.
Dopo aver superato i gironi preliminari con un en-plein, Casadei-Martino hanno continuato nel percorso netto anche nel tabellone a 32 squadre, sconfiggendo subito la coppia russa che nel 2015 negò l’oro a Casadei-Ficosecco, poi superando nell’ordine De Luca-Colaberardino, Dal Molin-Chinellato, la coppia polacca e Manni-Bonifazi in semifinale.

All’atto conclusivo della kermesse sulla spiaggia di Bibione, davanti a 1.500 spettatori – avversari i gemelli Ingrosso – il successo è quindi sfuggito solo sul filo di lana 2-1 (21-19, 21-23, 15-13) al termine di un match incredibile, giocato nell’incertezza fino all’ultimo punto.

Gianluca Casadei continua dunque a restare sulla breccia, rivelando una grande dimestichezza sulla sabbia di Bibione, come già dimostrato in passato: oro nel 2013 con Ficosecco; bronzo con Enrico Rossi nell’edizione di settembre 2013; oro nel 2014 con Nascimento; argento nel 2015 con Ficosecco e oro con Martino sempre nel 2015 nell’edizione di settembre.