Canile di Cesena in festa. Domenica la struttura comunale aprirà le proprie porte ai visitatori

Venerdì 5 Ottobre 2018 - Cesena

Sessanta cani attualmente ospitati, quasi 270 quelli entrati da inizio anno, 80 i quattro zampe dati in adozione negli ultimi 8 mesi con una media, dunque, di ben 10 affidi mensili. È questo, in cifre, il canile di Cesena, struttura comunale di via Cesuola 1351, che domenica dalle 15 alle 19 rimarrà aperto a tutta la cittadinanza per festeggiare la propria attività e incentivare le adozioni. 

Gestito da ben 23 anni dall’associazione animalista Acpa (associazione cesenate protezione animali), la struttura per animali senza famiglia ha un bilancio innegabilmente positivo reso possibile grazie al costante impegno di operatori e volontari chiamati a fronteggiare continue emergenze. Tra queste rientra, certamente, il sequestro da parte della Polizia stradale di una ventina di cuccioli che, ad inizio anno, ha stravolto la routine del canile.

A rendere complicata tale situazione, non è stato solo l’elevato numero di cani entrati di colpo nella struttura comunale ma anche le critiche condizioni di salute di questi animali. Ciò nonostante, con il passare dei mesi, quasi tutti i quattro zampe sequestrati hanno trovato casa assieme ad altri ospiti del canile. Un epilogo reso possibile dall’impegno costante di volontari, operatori ed istruttori, la cui competenza ha permesso di recuperare e trovare casa anche a cani entrati nella struttura con fobie. Tale lieto fine è il medesimo che si auspica anche per i quattro zampe con comportamenti aggressivi, purtroppo presenti in elevato numero, per i quali sono stati attivati percorsi di recupero comportamentale nella speranza di riuscire con il tempo ad inserirli in un contesto familiare. La gestione del canile non è l’unico ambito che vede impegnata Acpa.

I volontari, infatti, partecipano a stand informativi sul territorio per promuovere le adozioni dei cani del canile e in generale favorire adozioni consapevoli, infondere l’importanza della sterilizzazione e della microchippatura, sensibilizzare le persone al rispetto degli animali anche attraverso iniziative nelle scuole a partire da quelle dell’infanzia.

Proprio per festeggiare i frutti dell’impegno quotidiano profuso e far conoscere, sopratutto, i quattro zampe senza famiglia nella speranza che incrocino lo sguardo giusto, domenica è in programma un imperdibile open day. Ricchissimo il programma della giornata che promette di divertire grandi e piccini: alla pesca di beneficienza ci si potrà aggiudicare bellissimi premi, per adulti, bambini e quattro zampe, mentre il palato potrà essere soddisfatto grazie al ricco buffet offerto. Il personale del canile, così come i volontari e gli educatori della struttura, rimarrà a disposizione dei partecipanti per tutta la giornata per rispondere a dubbi e curiosità.

Alle 17.30, infine, si terrà una sfilata benefica che vedrà salire in passerella i quattro zampe accanto ai loro padroni. In palio, buoni sconto per la cura ed il benessere di Fido. In caso di maltempo la festa sarà rinviata alla domenica successiva.

Per ricevere ulteriori informazioni, contattare lo 0547 27730.