Carabinieri Cesenatico. Consegnati Encomi ai militari che protessero famiglie dal raptus di un uomo

Mercoledì 6 Giugno 2018 - Cesenatico

Nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 6 giugno, sono stati consegnati ad alcuni Carabinieri della Compagnia di Cesenatico gli Encomi Semplici, tributati dal Comandante della Legione Carabinieri “Emilia Romagna” Generale di Divisione Adolfo Fischione: questi - in occasione del tentativo messo in atto il 16 ottobre 2016 da parte di un uomo in preda ad un raptus di far esplodere la propria abitazione a Villalta di Cesenatico con la deflagrazione di tre bombole di gas - con professionalità e tempestività hanno fornito un determinante contributo all’intervento teso a mettere in sicurezza l’edificio e a salvaguardare l’incolumità di numerosi nuclei familiari esposti alla minaccia. 

Tra i militari premiati, tutti effettivi sia al Nucleo Operativo e Radiomobile che al Comando Stazione di Cesenatico, vi è anche il Tenente Matteo Alessandrelli, Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia.