Cgil Cesena. Simone Fana presenterà "Tempo rubato", riflessione su vita, lavoro e società

Mercoledì 28 Novembre 2018 - Cesena

Giovedì 29 novembre, a partire dalle 21 nella sede Cgil di Cesena in via T.M. Plauto 90 (al terzo piano), si terrà la presentazione di "Tempo rubato", ultima fatica di Simone Fana edita da Imprimatur. Il libro è disponibile dal 25 settembre nelle librerie.


Nella nota stampa diffusa dalla casa editrice, si legge una presentazione dell'opera: "Mai come oggi la riduzione dell’orario di lavoro rappresenta un’utopia concreta. Non un obiettivo lontano, ma una possibilità realizzabile nell’immediato. Gli straordinari mutamenti che attraversano i modi di produzione contemporanei e la velocità del progresso tecnologico sollevano un’opportunità unica per ridurre il tempo dedicato al lavoro. Ma è possibile lavorare meno e liberare tempo di vita? Oggi, al contrario, si allungano i tempi di lavoro e si riducono le retribuzioni orarie. Le vette del progresso tecnico coincidono con il ritorno di forme antiche di sfruttamento della forza lavoro. La riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario non è una scelta neutrale, ma è l’esito contraddittorio dei rapporti di potere che si danno tra le classi sociali. La riduzione dell’orario si inserisce in una politica di riforma strutturale, che ridisegna i confini tra economia e società. Simone Fana riflette sulla possibile rivoluzione tra vita, lavoro e società".

Simone Fana (1984) è laureato in Scienze Politiche all'Università di Perugia. Si occupa di servizi per il lavoro e formazione professionale. Ha scritto per riviste e settimanali come «Internazionale», «Left», Sbilanciamoci.info, Il Corsaro.info su tematiche legate al mercato del lavoro e alla riduzione dell'orario. Ha pubblicato per Editori Laterza la postfazione, insieme a Marta Fana, al Manifesto per il reddito di base a cura di Federico Chicchi ed Emanuele Leonardi.