Ciclovia del Savio, 400mila euro dalla Regione per il primo stralcio di 2,5 chilometri

Sabato 16 Dicembre 2017 - Cesena

Dalla Regione arriveranno 400mila euro per finanziare il primo tratto della Ciclovia del Savio, cioè il tratto che dal Ponte Vecchio arriva fino a via Ancona. L’Amministrazione comunale ha approvato il progetto di massima di questo intervento, che è indispensabile per perfezionare la partecipazione al bando regionale, che mette a disposizione risorse per nuove piste ciclabili.

 

 

Il primo stralcio prevede la realizzazione di un tratto di circa 2,5 km che partirà dal Ponte Vecchio, innestandosi di fatto nel punto in cui termina la ciclabile sul Savio che arriva da Cannuzzo. Dopo aver percorso la via Savio in San Michele, la pista salirà sull’argine sinistro, proseguendo verso la passerella di Romagna Acque e, poi, lungo il margine dei terreni agricoli, terminando in via Ancora, più o meno di fronte all’area di Ca’ Bianchi, dove si attraverserà il fiume su una nuova passerella.

 

Con stralci successivi saranno realizzati gli ulteriori 12,5 km del tracciato che, secondo il progetto, proseguirà lungo il Savio costeggiando il canale di Cento fino al Molino omonimo.