Commercio. Al via interventi a sostegno delle attività di frazioni e zone periferiche a Cesena

Lunedì 28 Maggio 2018 - Cesena
Immagine di repertorio

Sostenere e valorizzare gli esercizi di prossimità (negozi, bar, ristoranti, attività artigianali) presenti nelle zone periferiche e nelle frazioni, dando vita a veri e propri ‘centri commerciali naturali’: questo l’obiettivo del protocollo d’intenti fra Comune di Cesena e associazioni di categoria del commercio e dell’artigianato siglato questa mattina nella Sala degli Specchi. Presenti per l’Amministrazione comunale il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore allo Sviluppo Economico Lorenzo Zammarchi, per la Confcommercio Augusto Patrignani, per la Confesercenti Cesare Soldati, per la Cna Sandro Siboni, per la Confartigianato Eugenio Battistini.

 

Fra i primi interventi considerati dal Comune, la creazione di un’immagine coordinata dei centri commerciali naturali, da utilizzare per la comunicazione,la realizzazione di una cartellonistica informativa personalizzata da installare nei Quartieri e nelle frazioni, la predisposizione di un sito web dedicato, in grado di fornire anche la geolocalizzazione degli esercizi. Ma si pensa anche a iniziative legate al progetto europeo Agri-Urban, come ad esempio l’avvio di mercatini degli agricoltori in alcune zone. Dal canto loro, le Associazioni di categoria si impegnano a sostenere la promozione e lo sviluppo del tessuto microeconomico locale collaborando al progetto dei centri commerciali naturali.