Compra uno smartphone su internet ma non lo riceve mai: denunciato per truffa il “venditore” 29enne

Lunedì 16 Ottobre 2017 - Roncofreddo

I Carabinieri di Roncofreddo, a conclusione di indagini, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso un italiano, 29enne residente in quella Provincia, incensurato, per avere, con artifizi e raggiri, fatto apparire come vera una situazione non rispondente alla realtà mediante l’inserimento di un annuncio su un noto sito internet inerente la vendita di uno smartphone. 

 

Smartphone che il 29enne “vendeva” al prezzo di 170 euro, più 10 euro per le spese di spedizione, con l’aggiunta di ulteriori 20 euro per ulteriori spese di spedizione per sovrappeso della merce: indotto in errore il denunciante, un 57enne residente a Roncofreddo, che pattuiva l’acquisto ed al quale veniva cagionato un ingiusto danno quantificato a 200 euro, denaro che veniva anticipato e versato su carta Postepay riconducibile all’indagato, senza mai ricevere il prodotto acquistato.