Comune di Cesena, contributi sulla bolletta dell’acqua per famiglie bisognose della valle del Savio

Domenica 6 Agosto 2017 - Bagno di Romagna, Cesena, Mercato Saraceno, Verghereto

Grazie ai contributi del Comune di Cesena, sarà più leggera la bolletta dell’acqua per le famiglie con un indicatore ISEE fino 10mila euro che risiedono in uno dei Comuni della Valle del Savio e che nell’anno 2017 usufruiscono del Servizio idrico integrato (acqua) fornito da Hera Spa. Le domande per accedervi vanno presentate entro il 30 settembre.

 

Per accedere all’agevolazione tariffaria serve la residenza anagrafica nell’alloggio cui si riferisce il contratto di fornitura idrica, che deve trovarsi in uno dei sei Comuni dell’Unione. Inoltre, come si diceva, bisogna avere l’indicatore ISEE inferiore o uguale a 10 mila euro.

 

Potranno essere ammessi a contributo sia gli utenti domestici diretti (cioè gli utenti titolari di un contratto di fornitura del servizio), sia gli utenti domestici indiretti (cioè quelli che usufruiscono di un contratto di fornitura idrica di tipo condominiale o comunque plurimo, ad es. con un contatore unico centralizzato per più unità abitative).

Per chi ha un ISEE sotto i 2.500 euro il contributo massimo può arrivare fino a 60 euro per ogni componente del nucleo familiare (fino a un massimo di 8 componenti), mentre per chi ha un ISEE fra 2.500 e 10.000 euro è previsto al massimo un contributo di 40 euro per componente (anche in questo caso fino a un massimo di 8 componenti).