Comune di Cesena: "No agli spettacoli annunciati dal Circo di Vienna, le loro attività sono abusive"

Venerdì 29 Dicembre 2017 - Cesena
Foto di repertorio

In seguito alla lettura della pubblicizzazione dell’avvio degli spettacoli del Circo di Vienna, l’Amministrazione comunale di Cesena desidera precisare che qualsiasi attività programmata dal circo stesso nelle prossime ore non potrà che essere considerata abusiva. Il circo è privo della necessaria autorizzazione, indispensabile per obbligo di legge e per garantire la sicurezza degli spettatori e degli stessi artisti.

Infatti - come spiega una nota dell'ufficio stampa del Comune - risulta essere stata depositata solo nella giornata di ieri (giovedì 28) una richiesta di autorizzazione, in fase di istruttoria da parte degli uffici SUAP, ma comunque ben oltre i termini necessari per svolgere spettacoli nelle prossime ore e, ad una prima analisi effettuata, comunque ampiamente lacunosa ed insufficiente per ottenere le autorizzazioni necessarie. Inoltre, anche Hippogroup ha confermato di aver inibito l’accesso alla struttura dell’Ippodromo fino a che non verrà loro presentata l’autorizzazione ottenuta dal Comune.

 

Si ricorda che, nei giorni scorsi, il Tar aveva rigettato la richiesta di decreto cautelare urgente avanzata dal Circo di Vienna in merito al diniego ricevuto dal Comune di Cesena per lo svolgimento degli spettacoli. La data per l’udienza davanti al Tribunale Amministrativo Regionale è fissata al prossimo 17 gennaio.