Corso di Storia Della Letteratura Russa. Alla Malatestiana di Cesena incontro su Nikolaj V. Gogol

Martedì 6 Novembre 2018 - Cesena
Biblioteca Malatestiana

Continua il corso di letteratura russa curato dall’Associazione Amici dell’Arte di Cesena. Domani, mercoledì 7 novembre alle 17.00 nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana, il professore Renzo Golinucci parlerà del drammaturgo Nikolaj V. Gogol, soffermandosi in particolare sul suo capolavoro “Le anime morte”. 

Opera tormentata e incompiuta a causa della prematura morte dell’autore (avvenuta nel 1852, quando aveva appena 43 anni), “Le anime morte” è un dipinto realistico e preciso della Russia contadina e zarista, imbrigliata in un complicato apparato burocratico, conseguenza delle riforme dello zar Pietro il Grande. Attraverso la descrizione di personaggi provenienti da ogni classe sociale e protesi solo verso piaceri e ricchezze, Gogol mette il lettore di fronte ad una realtà eticamente spoglia, evidenziandone tutti i difetti. Nell’opera, il realismo dell’autore raggiunge livelli altissimi, tant’è che Dostoevskij individuerà in Gogol il padre della letteratura russa.