ELEZIONI / Anche i Vescovi dell’Emilia-Romagna scrivono ai cittadini e li invitano a votare

Venerdì 23 Febbraio 2018

“Schierati a favore della dignità umana, del bene comune e della giustizia”

Il dramma dei giovani disoccupati e degli esclusi dal mondo del lavoro; la precarietà, la povertà e la fragilità dei legami; il calo demografico e la debole difesa della vita; il forte bisogno di sostegno per tutti i luoghi educativi civili o ecclesiali per i ragazzi e i giovani, soprattutto la scuola; i servizi ai malati e agli anziani; l’accoglienza regolamentata e l’inclusione sociale dei migranti. Sono i temi che preoccupano i Vescovi dell’Emilia-Romagna che in vista delle elezioni politiche del prossimo 4 marzo scrivono ai cittadini dei loro territori per invitarli al voto.

Difesa della dignità umana, bene comune e giustizia: sono i tre fari che i vescovi propongono per guidare l’esercizio del diritto al voto, in questa fase della vita politica del nostro Paese.