Elezioni comunali. Sarsina: il nuovo sindaco è Enrico Cangini con il 68% dei voti

Martedì 12 Giugno 2018
Enrico Cangini nel seggio al momento di votare

Successo della lista civica appoggiata dal centrodestra, che candidava l'ex assessore

Enrico Cangini, candidato di "Sarsina Nostra", lista civica appoggiata dal centrodestra, è il nuovo sindaco di Sarsina. E' stata una vittoria netta, quella dell'assessore uscente, che ha sbaragliato la lista di centro sinistra "Siamo Sarsina", capeggiata da Francesco Romagnoli: 1311 voti, il 68 per cento, contro il 32 per cento della lista concorrente che ha portato a casa 626 voti. 

I votanti domenica sono stati 1967 su 3002 aventi diritto, ovvero il 65,52 per cento. 

Un'affermazione che a Ranchio - frazione in cui è nato Cangini - ha rasentato il plebiscito con 345 voti contro i 25 di Romagnoli. Anche a Quarto, che nelle ultime elezioni registrava il vantaggio del Movimento 5 stelle e del centrosinistra, Cangini si è decisamente affermato con 125 voti contro 74.