Elezioni. Oltre 78mila i cesenati chiamati alle urne: 3 neodiciottenni e una supercentenaria

Venerdì 24 Maggio 2019 - Cesena

A Cesena si voterà per eleggere i rappresentanti italiani nel Parlamento Europeo, ma anche il Sindaco e il Consiglio Comunale

Le 98 sezione elettorali in funzione nel Comune di Cesena saranno aperte per il voto nella sola giornata di domenica 26 maggio, dalle ore 7 alle ore 23. Lo scrutinio per l’elezione del Parlamento Europeo inizierà subito dopo la conclusione delle operazioni di voto, nella serata di domenica. Lo scrutinio delle elezioni comunali inizierà lunedì 27 maggio alle ore 14.


Ogni sezione elettorale è composta da un Presidente nominato dalla Corte d’Appello su designazione dell’Ufficio Elettorale e previa iscrizione in specifico Albo, da un segretario nominato dal Presidente, e da 4 scrutatori designati dalla Commissione Elettorale Comunale. Nella consultazione elettorale del 26 maggio, quindi, saranno impegnati 402 scrutatori, 103 Presidenti e 98 Segretari (comprendendo anche i 5 seggi speciali per la raccolta del voto nei luoghi di cura con più di 100 posti letto).

 

I cesenati al voto

Per le elezioni europee il corpo elettorale a Cesena è composto da 77.049 elettori, di cui 37.044 maschi e 40.005 femmine. Ci sono anche 84 cittadini comunitari (21 maschi e 63 femmine) di altri Paesi dell’Unione che hanno fatto richiesta di votare per le Europee a Cesena, esprimendo così il loro voto per le liste italiane. Per l’elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale, invece, il corpo elettorale è formato da 78.358 persone, di cui 37.747 maschi e 40.611 femmine. Voteranno per eleggere il Sindaco e il Consiglio Comunale di Cesena anche 131 cittadini comunitari (35 maschi e 96 femmine) che hanno fatto richiesta di essere iscritti nelle apposite liste aggiunte. In questa consultazione elettorale votano per la prima volta 991 ragazzi (519 maschi e 472 femmine), che hanno compiuto 18 anni dopo le ultime elezioni (politiche 2018). Fra loro ci sono due ragazze e un ragazzo che diventano maggiorenni proprio il 26 maggio. A questi vanno aggiunti anche 70 loro coetanei iscritti nell'anagrafe dei residenti all'estero (AIRE) di Cesena, e che quindi - teoricamente - potrebbero venire a votare per il Sindaco della loro città di origine. Dai più giovani ai più anziani: i votanti ultracentenari residenti in città sono invece 21 (18 femmine e solo 3 maschi). La decana dell'elettorato è Renata Bianchi, nata il 16 ottobre 1906.

 

Cosa occorre per votare

Per votare è necessario presentarsi al seggio con la tessera elettorale (assolutamente indispensabile) e un documento d’identità, anche scaduto, purché la persona risulti riconoscibile. E' accettata anche l'identificazione da parte del personale in servizio ai seggi o da persone conosciute dal personale dei seggi. Tranne i casi particolari tassativamente previsti dalla legge, l’elettore può votare nel seggio solo se risulta compreso nella lista elettorale a disposizione del presidente di seggio.

 

Tessera elettorale smarrita/deteriorata o rubata

In caso di smarrimento della tessera elettorale va richiesto un duplicato all'Ufficio Elettorale comunale. Per richiederla basta presentarsi con un documento di identità e fare richiesta verbale. I duplicati possono essere richiesti per sé e per i familiari conviventi e vengono rilasciati immediatamente. Per rispondere a queste esigenze, sabato 25 maggio l’Ufficio Elettorale sarà aperto dalle ore 8.00 alle ore 18.00, mentre domenica 26 maggio sarà aperto con gli stessi orari del voto, cioè dalle ore 7.00 alle ore 23.00. L’Ufficio Elettorale si trova presso lo Sportello FACILE, in piazzetta Cesenati del 1377 (ingresso Rocca).

 

Servizio Disabili

Per gli elettori disabili non deambulanti è previsto un servizio di trasporto per consentire loro di raggiungere le sezioni elettorali. Per richiedere il servizio, occorre telefonare entro le ore 17 del 25 maggio al 347.6536751 (in caso risulti non raggiungibile, al n. 3403879928) e fornire il recapito telefonico del disabile/familiare/accompagnatore da contattare per accordare tempi e modalità di trasporto. Successivamente, bisogna inviare il modulo pubblicato sul sito del Comune nella sezione ‘Elezioni’, compilato in ogni sua parte, alla e-mail merisgraziani@crbus.it e per conoscenza a: bigi_l@unionevallesavio.


Preferenze: occhio al genere

Al momento di entrare nella cabina elettorale, gli elettori riceveranno due schede: una azzurra per le comunali e una marrone per le europee. Per l’elezione di Sindaco e Consiglio Comunale sono tre le modalità di voto possibili. Si può tracciare il segno solo sul simbolo di una lista (in questo modo si assegna la preferenza alla lista contrassegnata e, automaticamente, al candidato sindaco da quest'ultima appoggiato). Oppure, si può tracciare il segno solo sul nome del candidato sindaco (in questo caso si vota solo per il candidato Sindaco e non per la lista o le liste a lui collegate). Infine, c’è la possibilità del ‘voto disgiunto’, cioè si può esprimere il voto per un candidato sindaco e, al tempo stesso, mettere la croce sul simbolo di una lista non collegata. Ogni elettore può esprimere, nelle apposite righe affiancate al simbolo della lista, le preferenze per i consiglieri comunali. E’ possibile esprimere fino a 2 preferenze, purché date a candidati di sesso diverso (e naturalmente appartenenti alla stessa lista). In caso contrario, la seconda preferenza sarà annullata.

 

Per le elezioni europee si possono dare, invece, fino a 3 preferenze, ma anche in questo caso devono essere assegnate a candidati di sesso diverso.

 

I risultati elettorali on line in tempo reale

Anche quest’anno si potrà seguire l’andamento della consultazione elettorale per europee e comunali anche dal computer di casa. Basterà collegarsi al sito del Comune www.comune.cesena.fc.it, dove sarà predisposta una speciale sezione “Elezioni 2019/Risultati”. In questa sezione, nelle giornate di voto e durante le operazioni di scrutinio saranno pubblicati i dati delle affluenze e i dati delle votazioni in tempo reale. Infatti, come è già avvenuto in occasione delle consultazioni elettorali degli ultimi anni, i risultati provenienti dalle varie sezioni saranno inseriti su internet man mano che arriveranno in Comune.


Comune a porte aperte per seguire le elezioni in diretta

Per consentire di seguire in tempo reale l’andamento delle elezioni, sarà predisposto anche uno schermo gigante nella sala del Consiglio Comunale: a partire dalle 23 di domenica sera (quando comincerà lo spoglio per le elezioni europee) e fino alla conclusione delle operazioni, saranno visualizzati i risultati elettorali di Cesena relativi alle Europee. Si riprenderà poi nel pomeriggio di lunedì 27, quando comincerà lo spoglio delle amministrative. Per questo il Palazzo Comunale resterà aperto alla cittadinanza anche nella serata di domenica 26 e nel pomeriggio e sera di lunedì 27 maggio.