Eventi. “Elsinore”, i giullari tornano ad animare il Castello Malatestiano di Gatteo da giovedì 28

Mercoledì 27 Giugno 2018 - Gatteo
La nuova rassegna è firmata dall’associazione Mikrà

Alle 21.30 “Il miele” di Tonino Guerra, portato in scena da Lorenzo Bartolini, apre la nuova rassegna che propone monologhi teatrali di attori del territorio

Da sempre, dove c’è un castello ci sono anche dei giullari. Parte da questa certezza “Elsinore – Attori al Castello”, la nuova rassegna teatrale che Comune di Gatteo e Associazione Mikrà, con il contributo della regione Emilia-Romagna, lanciano per i giovedì di luglio al Castello Malatestiano di Gatteo. Sei serate con attori professionisti impegnati in altrettante rappresentazioni per voce sola, in monologhi in grado di spaziare nel tempo e nei generi. Si parte giovedì 28 giugno, alle 21.30 con “Il miele” di Tonino Guerra, portato in scena da Lorenzo Bartolini. 

Un moto a lungo meditato e infine tradotto in un atto improvviso, quasi d’impulso, porta il protagonista a tornare nel suo paese d’origine prendendo un treno in corsa. È un ritorno ai luoghi dell’infanzia e all’unico affetto familiare rimasto, il fratello. Tornare al paese natale significa recuperare la lingua materna intrisa di terra, di oggetti consunti, di esperienze e memorie che dal nucleo familiare risalgono attraverso le generazioni. Gli anni in cui Tonino Guerra scrive questo libro precedono di poco il suo abbandono di Roma, dove si era trasferito nei primi anni ’50, per tornare a Santarcangelo di Romagna e stabilirsi infine a Pennabilli, il paese delle estati dell’infanzia. Il ritorno al luogo delle origini equivale per lui al ritorno alla poesia e al recupero del dialetto, dopo un decennio in cui si era dedicato alla sceneggiatura e alla narrativa in lingua. Bartolini leggerà i canti di quest’opera immensa per riportarci là dove stanno le nostre radici.

La rassegna prosegue poi nei giovedì successi, sempre al Castello di Gatteo con inizio alle 21.30, con le performance di Checco Tonti, Barbara Abbondanza, Andrea Tiani, Alessandra Racca e, gran finale il 6 agosto, con Roberto Mercadini.

Il biglietto di ingresso a ciascuna serata costa 5 euro, biglietto ridotto da 3 euro per i residenti del comune di Gatteo, omaggio per i ragazzi con meno di 16 anni. E’ possibile prenotare al 349 5384058 o associazione.mikra@gmail.com