Forlì, rubano portafoglio e scarpe al Centro Commerciale 'Punta di Ferro': arrestati dai Carabinieri

Domenica 7 Gennaio 2018

Il Tribunale di Forlì ha disposto gli arresti domiciliari per l'uomo e l'obbligo di firma giornaliera per la donna

I Carabinieri della Stazione di Ronco, nella serata del 5 gennaio, hanno arrestato un uomo di 36 anni ed una donna di 34, conviventi, domiciliati a Forlì e già noti per pregresse vicende penali, responsabili di due furti al Centro Commerciale 'Punta di Ferro'.


I due erano riusciti a sfilare un portafoglio contenente circa euro 300,00 dalla borsa di una donna che stava facendo acquisti all’interno del supermercato, ed erano stati poi fermati dai Carabinieri mentre tentavano di allontanarsi dalla struttura; i militari si erano accorti che i due avevano anche tentato di disfarsi di un paio di scarpe ginniche del valore di euro 130,00 asportate, poco prima all’interno di un negozio sportivo. Il maltolto recuperato è stato restituito ai proprietari.

Dopo l'arresto, la coppia è stata posta agli arresti domiciliari. Nella mattinata odierna il Tribunale di Forlì ha convalidato l’arresto e concessi i termini a difesa, disponendo gli arresti domiciliari per l’uomo e l’obbligo di firma giornaliera per la donna.