Furti. Denunciate in stato di libertà 3 persone dai Carabinieri di Savignano sul Rubicone

Mercoledì 29 Agosto 2018 - Savignano sul Rubicone

I militari della Stazione di Savignano sul Rubicone, nel corso della quotidiana attività di contrasto ai reati contro il patrimonio commessi nell’area del Centro Commerciale “Romagna Shopping Valley”, hanno denunciato in stato di libertà tre persone. 


Nel primo caso, sono stati denunciati per tentato furto in concorso un ventenne, celibe, nullafacente, pregiudicato ed un trentenne, celibe, operaio, incensurato, nati in Romania e domiciliati in Rimini. I due, all’interno di un noto esercizio commerciale di rivendita prodotti per l’auto, dopo aver divelto le placche antitaccheggio, hanno tentato di impossessarsi di due lattine di olio per lubrificazione motore, del valore di alcune decine di euro, ma sono stati bloccati dai militari. La refurtiva è stata restituita al proprietario.

Nel secondo intervento, in un noto negozio di scarpe, i militari hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato una trentottenne, rumena, residente a Savignano, coniugata, operaia, incensurata. La donna ha tentato di nascondere un paio di scarpe nella borsa ma passando attraverso le barriere antitaccheggio queste hanno suonato e la commessa ha subito chiamato una pattuglia. I militari, inoltre, hanno rinvenuto nell’autovettura della donna altre quattro paia di scarpe e vari capi di abbigliamento, dal valore complessivo di oltre duecento euro, il tutto sottratto in altri due esercizi commerciali. La merce rubata è stata restituita al proprietario.