GiovinBacco 2018. Tutti i vini Slow che trovate in Piazza Kennedy a Ravenna dal 26 al 28 ottobre

Lunedì 22 Ottobre 2018

Tornano anche nel 2018 a GiovinBacco (dal 26 al 28 ottobre) i vini italiani Slow Wine - i vini con la chiocciolina - segnalati dalla Guida Slow Wine (quella 2018-2019 edita da Slow Food). Sono vini ottimi, che oltre ad avere una qualità organolettica eccellente, riescono a condensare nel bicchiere caratteri legati a territorio, storia e ambiente. Il Vino Slow risponde anche al criterio del buon rapporto tra la qualità e il prezzo, tenuto conto di quando e dove è stato prodotto. Tutti 29 vini Slow Wine sono nello stand del vino in Piazza Kennedy. Quelli romagnoli invece sono in Piazza del Popolo, proposti da 54 cantine.

 

In selezione trovate grandi rossi e grandi bianchi italiani. Montepulciano d'Abruzzo e Aglianico del Vulture, Pigato e Gewurztraminer, Nero d'Avola e Montefalco Rosso, Verdicchio di Jesi e Barbaresco, Lambrusco di Sorbara e Falanghina e così via. Per 15 vini Slow Wine servono due tagliandi per ogni assaggio (30 ml). Per 14 vini Slow Wine (30 ml) serve un solo tagliando. I tagliandi sono in vendita presso lo stand. Qui sotto nelle due tabelle tutti i vini Slow Wine che trovate a GiovinBacco 2018 in Piazza Kennedy.

 

I prezzi per degustare i vini

I biglietti per la degustazione dei vini sono in vendita presso le casse in Piazza del Popolo e in Piazza Kennedy. A GiovinBacco si paga anche con la APP Satispay, con Bancomat o Carte di Credito. Sono in vendita carnet da 4, 6 e 10 tagliandi, a questi prezzi:

  • carnet da 4 tagliandi a 8 euro con il calice e 6 euro senza calice;
  • carnet da 6 tagliandi a 11 euro con il calice e 9 euro senza calice;
  • carnet da 10 tagliandi a 15 euro con il calice e 13 euro senza calice.

Per una degustazione di vino passito, di Sangiovese Riserva e dei vini della Guida Slow Wine sono necessari 2 tagliandi. Per tutti gli altri vini rossi e bianchi 1 solo tagliando. Le degustazioni prevedono la mescita di 30 ml per tutti i vini.

Per i soci Slow Food, AIS, AIES, Onav, Romagna Visit Card, COOP Alleanza 3.0 e i possessori dei tagliandi “Il Piatto GiovinBacco” è previsto 1 tagliando degustazione gratuito per ogni acquisto di un carnet da 4 consumazioni (i soci devono esibire la tessera valida e queste riduzioni non sono cumulabili), mentre sono previsti 2 tagliandi degustazione gratuiti per ogni acquisto di carnet da 6 e da 10 consumazioni. A GiovinBacco è vietata la degustazione del vino per i minori di 18 anni.