"I promessi sposi" aprono il Festival del Teatro scolastico al "Bonci" di Cesena

Lunedì 19 Marzo 2018 - Cesena
"I promessi sposi" nella rappresentazione degli studenti del Liceo Scientifico “Enrico Fermi” di Padova

In programma martedì 20 marzo alle 10 una messa in scena corale e ironica che ripercorre il romanzo di Manzoni

"I promessi sposi", il titolo proposto dal Liceo Scientifico “Enrico Fermi” di Padova (in programma al Teatro Bonci di Cesena martedì 20 marzo alle 10), apre la ventesima edizione del Festival nazionale del Teatro scolastico "Elisabetta Turroni": una messa in scena corale e ironica che ripercorre il romanzo di Alessandro Manzoni, riuscendo a rendere fruibile in poco più di un’ora e mezza questo grande affresco storico-culturale.



Al termine dello spettacolo è prevista l’inaugurazione ufficiale della ventesima edizione, con gli interventi dell’assessore alla cultura del Comune di Cesena, Christian Castorri, e del direttore di Emilia-Romagna Teatro Fondazione, Claudio Longhi. Il romanzo di Alessandro Manzoni riletto con la freschezza e l’irriverenza degli adolescenti di oggi: dal lavoro degli studenti e dei docenti di Padova esce intatta la rappresentazione di un’epoca storica e culturale ma in una forma sintetica e piacevolmente fruibile. La colonna musicale e una serie di effetti sonori, studiati appositamente per questo allestimento, aiutano i giovani attori a mantenere ritmo e vivacità nella recitazione corale. La Giuria è composta da Lusiana Battistini, Franco Bazzocchi, Michele Di Giacomo, Claudio Longhi e Franco Pollini (segretario).

Quattro classi della scuola media "Pascoli", guidate dalla docente Donatella Missirini, assisteranno a tutti gli spettacoli in concorso e voteranno assegnando il Premio del pubblico. La mostra "Venti anni di spettacoli nelle foto di scena del Festival: 1998-2017", nei corridoi dei palchi del Teatro dal 20 marzo al 23 giugno, documenta attraverso le immagini scattate da Gian Paolo Senni e Stefania Albertini tutte le precedenti edizioni. Nel foyer del Teatro prosegue fino al 23 giugno la mostra "Don Chisciotte negli scatti dell’Archivio del Centro Cinema di Cesena" in collaborazione con la Biblioteca Malatestiana e il Centro Cinema Città di Cesena: un omaggio alla figura che nel corso delle ultime stagioni del Bonci ha ispirato incontri, letture e uno spettacolo per ragazzi messo in scena da Roberto Mercadini e Emanuele Marchesini. Gli ingressi agli spettacoli e la partecipazione alle attività collaterali sono completamente gratuiti.