Il film made in Rimini "In a lonely place" di Davide Montecchi al Cinema Fulgor mercoledì 28

Martedì 27 Febbraio 2018 - Cesenatico
Una scena del film "In a lonely place", opera prima del cesenaticense Davide Montecchi (foto Melissa Cecchini)

Il thriller psicologico acclamato dalla critica internazionale, in lingua inglese con sottotitoli in italiano, proiettato alle 21, nella Sala Federico, in presenza del regista di Cesenatico e del cast

Il thriller psicologico interamente girato a Rimini In a lonely place (Italia 2016, 83’) torna sul grande schermo mercoledì 28 febbraio, alle ore 21, con una proiezione speciale al Cinema Fulgor (Corso Augusto 162, Rimini). Saranno presenti alla serata il regista Davide Montecchi e il cast del film, prodotto dalla giovanissima e riminese Meclimone Produzioni Cinematografiche Srl. Il film è il primo lungometraggio del regista, in lingua inglese sottotitolato in italiano, ed è vincitore dell’Aquila Horror Film Festival 2016 come miglior film e del premio “Anna Mondelli” per la migliore opera prima. 

Acclamato dalla critica internazionale, In a lonely place è la tormentata storia d’amore tra il fotografo Thomas (Luigi Lewis Busignani) e la modella Teresa (Lucrezia Frenquellucci), di cui è segretamente innamorato. I due si incontrano per un servizio fotografico in un hotel abbandonato, ma l’incontro andrà ben oltre e si trasformerà in una relazione tormentata, in cui la violenza del presente e la violenza del passato giocheranno un ruolo non marginale nel fare riaffiorare la loro vera natura nascosta.

La proiezione di In a lonely place, in lingua inglese con sottotitoli in italiano, avverrà nella Sala Federico dalle ore 21.00.

 

Info: ingresso per la proiezione 5 euro

 

DAVIDE MONTECCHI: Nato a Cesenatico nel 1981, consegue la laurea al Dams di Bologna con una tesi sul Regista Peter Greenaway. Nel 2008 si trasferisce a New York, città dove ritorna per lunghi soggiorni nel corso degli anni, lavorando come regista di video musicali e montatore. Ha seguito corsi e seminari con Alexandr Sokurov, Peter Greenaway, Tonino Guerra. Nel 2014 fonda a Rimini la casa di produzione “Meclimone Produzioni Cinematografiche S.r.l.”.

 

IN A LONELY PLACE - La storia tra Thomas e Teresa è una storia d’amore, di passione, di ossessione. Cercando se stessi nell’altro, i due intraprendono un doloroso, profondo percorso di conoscenza. Non è la via più facile, anzi, seppur bella, essa è a tratti terribile. Solo tramite la conoscenza, una fede viscerale nell’amore, possiamo conoscere la nostra essenza più profonda e vera, al di là di automatismi falsi e costruiti. Ma la conoscenza del sé per Teresa sarà spaventosa, angosciante, dolorosa.

In a lonely place è il primo lungometraggio di Davide Montecchi, interamente girato a Rimini, con tutto il cast artistico e tecnico di Rimini e dintorni. La produzione si è impegnata a dar risalto alla passione di un gruppo di giovani professionisti del settore “a km zero”, utilizzando esclusivamente manodopera di alta professionalità locale, in assoluta indipendenza e libertà creativa.