Il Giardino della poesia. "Paterson", ovvero la passione per la poesia in un film

Lunedì 30 Luglio 2018 - San Mauro Pascoli
Una scena del film "Paterson"

Il film di Jim Jarmusch (Usa 2016) con Adam Driver e Golshifteh Farahani sarà proiettato martedì 31 luglio alle ore 21.15 nel giardino di Casa Pascoli

Il Giardino della Poesia è anche cinema, con i film che omaggiano la poesia attraverso le immagini. Martedì 31 luglio alle ore 21.15 al giardino di Casa Pascoli sarà proiettato il film Paterson (2016) del regista di culto del cinema indipendente americano Jim Jarmush che racconta la storia di una passione, quella appunto per la poesia.

LA TRAMA Un film che è un piccolo capolavoro in cui il protagonista, Paterson, interpretato da Adam Driver - noto al pubblico anche per il film del regista Saverio Costanzo, Hungry Hearts e per Star Wars - è un autista di pullman che conduce una vita tranquilla, a Paterson, e coltiva un'unica passione che è la poesia. Ogni giorno trascrive i suoi versi in un taccuino; quando il taccuino viene distrutto, non avendone copia, cade nello sconforto. Ma riuscirà a ritrovare comunque la vena creativa.

Il regista Jim Jarmush firma un delizioso film sul vivere contemporaneo, tra intuizioni poetiche e intime e coinvolgenti rappresentazioni del quotidiano.

Prima della proiezione il Museo Casa Pascoli sarà aperto al pubblico per le visite dalle 20.00 alle 21.15. In caso di maltempo la proiezione del film si terrà nella sala degli archi di Villa Torlonia Parco Poesia Pascoli.

Per maggiori informazioni: Biblioteca comunale San Mauro Pascoli, tel. 0541 933656 e pagina Facebook e Instagram: ilgiardinodellapoesia.