Il Sindaco di Savignano Filippo Giovannini ricorda l'ex sindaco appena scomparso Umberto Teodorani

Lunedì 23 Ottobre 2017 - Savignano sul Rubicone
Umberto Teodorani

L'attuale Sindaco di Savignano Giovannini con una sua nota ricorda Umberto Teodorani, recentemente scomparso. "Umberto Teodorani per tutti "Noti", per Savignano ha rappresentato tanto: - scrive Giovannini - è stato uno dei padri rifondatori del dopoguerra, un sindaco che non ha mai smesso di esserlo, un maestro e compagno di viaggio per tanti che con lui e dopo di lui hanno deciso di impegnarsi in politica, un pilastro su cui la nostra comunità è rinata, un modo di fare politica per la nostra città che negli anni ha fatto scuola."

"Proprio la scorsa settimana gli ho fatto visita a casa sua: fra aneddoti, racconti e riflessioni lucide e puntuali mi ha trasmesso ancora una volta il suo forte senso civico, consapevole del proprio impegno ma sempre conscio dei limiti della propria azione, e pertanto proteso a superarli. Mi ha colpito davvero percepire questa sua consapevolezza, la sua continua analisi su ciò che si poteva fare meglio sempre di pari passo a uno sguardo rivolto al futuro: questo era Umberto, un'idea e una mente talmente libera da spingersi sempre al limite, a non smettere mai di sciogliere e riannodare. Ci siamo lasciati con una vigorosa stretta di mano che non dimenticherò mai. A nome di tutta l'amministrazione porgo quindi le più sentite condoglianze a familiari e amici" conclude il Sindaco di Savignano.