Inaugurato "Un Natale di Favola" a Bagno di Romagna

Martedì 12 Dicembre 2017 - Bagno di Romagna
Il taglio del nastro per la terza edizione di “Un Natale da Favola” a Bagno di Romagna

Ricco programma di eventi e iniziative a misura di famiglia fino al 7 gennaio

Con il taglio del nastro, al quale erano presenti, tra gli altri il sindaco di Bagno di Romagna, Marco Baccini, il vice-sindaco, Alessia Rossi, il presidente e il direttore della Confesercenti Cesenate, Cesare Soldati e Graziano Gozi, ha inaugurato a Bagno di Romagna la terza edizione di “Un Natale da Favola”, ideato e organizzato dalla Associazione “Bellappennino Savio-Tevere” con i punti favola: La Loggetta di Babbo Natale; Il Lago dei Cigni e Il Boschetto degli Animali; La Grotta degli Orsi; Il Villaggio dei Pupazzi di Neve. 

Un ricco programma con una lunga serie di eventi che si snoderanno lungo l’incantevole borgo dell’Alta Valle del Savio, fino a domenica 7 gennaio. I bimbi potranno scrivere, portare le proprie letterine e ascoltare favole accanto a Babbo Natale, come è avvenuto con grande successo lo scorso anno, nella bella Loggetta nel centro storico, ma sono previste anche molte novità e altre sorprese.

L’organizzazione è a cura della Associazione “Bellappennino Savio Tevere” che ha coinvolto le molte associazioni del territorio in collaborazione con il Comune di Bagno di Romagna, le Tre Terme di Bagno di Romagna, la Pro Loco, la Confesercenti Cesenate, la Compagnia della Crocina, l’Asd Bagno di Romagna Calcio, l’Associazione Teatro di Latta.

La Loggetta di Babbo Natale e gli altri Punti Favola saranno aperti con le tante iniziative, animazioni, favole itineranti e laboratori che si snoderanno principalmente nelle giornate del 9-10-16-17-26-30-31 dicembre e 5-7 gennaio.