Camion cade da un cavalcavia dell'E45, morto l'autista: è il 56enne Giorgio Comandini

Mercoledì 18 Ottobre 2017 - Mercato Saraceno, Sogliano al Rubicone
Foto d'archivio

A causa dell'incidente chiusa la carreggiata in direzione sud tra gli svincoli Montegelli e Mercato Saraceno, dove risiedeva la vittima

Un mezzo pesante è caduto da un cavalcavia sulla E45 nel Cesenate ed è morto il conducente, Giorgio Comandini, 56 anni, di Mercato Saraceno. A causa dell'incidente è stata chiusa la carreggiata in direzione sud della strada statale 3bis “Tiberina” - Itinerario E45 - tra gli svincoli Montegelli e Mercato Saraceno, nel territorio comunale di Sogliano al Rubicone. Lo comunica l'Anas

 

Il traffico è stato deviato al km 207,900 sulla strada provinciale 137, per rientrare sulla strada statale 3bis al km 203,200. 

Sul posto sono presenti le squadre Anas e le forze dell’ordine per garantire la gestione della viabilità in piena sicurezza e ripristinare la normale circolazione nel più breve tempo possibile.

 

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it<http://www.stradeanas.it/> oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di  Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde, gratuito, 800 841 148.