“La fabbrica del consenso - Comunicazione e informazione nei conflitti”: prima lezione a Cesena

Martedì 14 Novembre 2017 - Cesena
Una trincea di guerra (foto d'archivio)

Alle 20.30 al Centro di documentazione educativa di via Aldini: il corso vuole offrire gli strumenti per analizzare e interpretare criticamente le informazioni dei mass media, con particolare riferimento agli eventi bellici

“La fabbrica del consenso - Comunicazione e informazione nei conflitti” è il titolo del breve corso – 3 le lezioni in programma – che prende il via martedì 14 novembre, alle ore 20.30, a Cesena nei locali del Centro di documentazione educativa di via Aldini. L’iniziativa fa parte del programma formativo 2017/2018 varato dall’aula didattica Monty Banks.


Inserito nell’ambito del progetto “Doktor Fakenstein – Difendersi dalle fake news e altri mostri”, il corso dedicato alla “Fabbrica del consenso” vuole offrire gli strumenti per analizzare e interpretare criticamente le informazioni dei mass media, con particolare riferimento agli eventi bellici. Attraverso un excursus storico sull'informazione ufficiale di guerra degli ultimi 25 anni, verranno presi in considerazione dei casi studio specifici, analizzando le modalità di narrazione e comunicazione delle notizie. A curare gli incontri saranno Andrea Fantini e Luca Berardi, del collettivo Fucina Monteleone.

Andrea Fantini è fotografo documentarista, geografo, esperto di traduzione/comunicazione scientifica ed ecologia urbana e sociale.

Luca Berardi è montatore video e documentarista. Lavora soprattutto con materiali d’archivio e il suo sguardo riflette la formazione in psicologia sperimentale e della percezione. Con l'Associazione Albedo organizza il MalatestaShort Film Festival.

Gli incontri successivi sono fissati per il 21 e 28 novembre.