Lavori pubblici. Al via la nuova fase dei lavori per la posa delle condotte fognarie, di acqua e gas

Domenica 4 Novembre 2018 - Cesena

I tempi previsti per la realizzazione dei lavori si protrarranno fino al 14 dicembre 2018, meteo permettendo

Domani, lunedì 5 novembre, riprenderà in via Torino l’attività per lo scavo e la posa di tre condotte: quelle di fogne, acquedotto e metanodotto. E’ interessato ai lavori un tratto di circa 150 metri, dalla rotonda Torino in direzione Pievesestina. Le stesse condotte saranno interrate anche in via Ravennate, nei pressi della rotatoria Martorano, che sarà attraversata per proseguire poi in direzione Pievesestina.

L’intervento, affidato in appalto alle imprese Cbr di Rimini e Coromano di Fratta Terme, rientra nel progetto più complessivo, dell’importo di 8 milioni di euro, avviato nel dicembre 2016 da Hera per realizzare un nuovo collettore fognario, della lunghezza di oltre 7,5 chilometri che collegherà Pievesestina all’impianto di depurazione di via Calcinaro, con conseguente dismissione del vecchio depuratore della frazione e il collettamento dei reflui al depuratore centrale di Cesena.

Nel frattempo le stesse imprese appaltatrici proseguono i lavori anche in via Calcinaro, per un totale di 2.400 metri di cantiere. Si tratta di opere di bonifica di alcuni tratti di acquedotto, con rifacimento degli allacci ai fabbricati esistenti. In questo caso, i lavori dovrebbero concludersi a fine novembre (sempre meteo permettendo). Le modifiche alla viabilità sono regolate dal’Ordinanza della Provincia, che prevede senso unico alternato regolato da semafori/movieri.