Libri. Aperte tre postazioni di bookcrossing per bambini e adulti al quartiere Fiorenzuola

Sabato 13 Aprile 2019 - Cesena

Il quartiere Fiorenzuola diventa una biblioteca a cielo aperto con tre postazioni dedicate al bookcrossing, cioè alla libera circolazione di libri: sono state inaugurate tre piccole ‘casette’ dei libri in vari punti del quartiere: una nel giardino della materna, la seconda nel cortile della scuola elementare Salvo d’Acquisto e la terza nell’area verde della Chiesa Avventista di Case Finali. L’iniziativa, denominata “Libri liberi…fai del mondo una biblioteca”, è partita dalla scuola materna “Maria Immacolata e ha trovato il sostegno del quartiere.

 

All'interno delle postazioni si trovano sia volumi per i più piccoli, sia per gli adulti, a disposizione di tutti e sullo sportello è esposto il regolamento che si basa, appunto, sul libero scambio di libri: chiunque può prenderli in prestito, leggerli a casa e riportarli, ma può anche lasciare un libro nuovo affinchè sia disponibile per qualcun altro. Le nascita delle postazioni di bookcrossing prende spunto dal progetto “Bhook…un appiglio per crescere” portato avanti dalla scuola materna ‘Maria Immacolata’, sotto la guida della sua coordinatrice Sara Decallo.