Musica. Concerto dell'Orchestra area vasta Romagna mercoledì 10 al Teatro Galli di Rimini

Martedì 9 Aprile 2019 - Cesena
L'Orchestra area vasta Romagna si è già esibita al Teatro 'Alighieri' di Ravenna e al Teatro 'Bonci' di Cesena

Sul palco alle 21 l'ensemble formata dai migliori studenti e dai docenti degli Istituti superiori di studi musicali 'Lettimi' di Rimini, 'Verdi' di Ravenna e 'Maderna' di Cesena che eseguirà brani di Richard Wagner e Johannes Brahms

Dopo il successo del concerto di novembre dedicato alla musica di George Gershwin, Leonard Bernstein e Nino Rota, alle 21 di mercoledì 10 aprile torna in scena, al Teatro 'Galli' di Rimini, l'Orchestra area vasta Romagna, formata dai migliori studenti e dai docenti degli Istituti superiori di studi musicali 'Lettimi' di Rimini, 'Verdi' di Ravenna e 'Maderna' di Cesena.

Questa esibizione, che come ricorda in una nota il Comune di Rimini segue quelle al Teatro 'Alighieri' di Ravenna e al Teatro 'Bonci' di Cesena, vedra' l'orchestra impegnata ad eseguire alcune opere di "due fra i massimi compositori dell'800 europeo, Richard Wagner e Johannes Brahms".
Nel dettaglio, verranno eseguiti "brani tratti dal teatro musicale wagneriano ('Parsifal', 'Tristano e Isotta' e 'Lohengrin') e la Quarta sinfonia in mi minore di Brahms", con la direzione di Paolo Manetti e Federico Ferri.

L'orchestra, spiega l'amministrazione, e' nata "quattro anni fa dalla collaborazione fra le tre Istituzioni dell'Alta formazione artistica e musicale del territorio", con l'obiettivo di "rendere possibile l'esecuzione di repertori per grandi compagini orchestrali offrendo anche un'opportunita' formativa agli studenti".
Obiettivi "difficilmente realizzabili dalle singole scuole, ma che sono invece possibili attraverso la collaborazione dei tre Enti".

L'ingresso, fa infine sapere il Comune, costa otto euro.