Pallavolo / C femminile: il Rubicone In Volley fa suo il derby con Bellaria in quattro set (3-1)

Lunedì 27 Novembre 2017 - San Mauro Pascoli
Una fase del match tra Rubicone In Volley San Mauro Pascoli contro Gut Bellaria

Bel riscatto del team di San Mauro Pascoli dopo la sconfitta di San Marino. Concentrazione e decisione le armi vincenti

Il Rubicone In Volley si impone per 3-1 nel derby contro il Bellaria valevole per la settima giornata del campionato regionale di pallavolo femminile serie C girone C. Le tagazze di coach Piraccini appaiono concentrate, decise e con l’approccio giusto, malgrado l’assenza per infortunio del libero Del Gado. Bello e salutare questo successo che riporta fiducia e grinta tra le file del team gialloblù.

Le ragazze del Rubicone In Volley dimenticano in fretta la batosta di sette giorni fa subìta a San Marino imponendosi nel derby (3-1) contro il Bellaria, tornando concentrate, decise e con l’approccio giusto, malgrado l’assenza per infortunio del libero Del Gado.

Nel primo set il coach gialloblù Piraccini parte con Giovanardi al palleggio, Tomassini opposto, Zucchini e Grassi al centro; i posti 4 sono Fabbri e Balzoni, mentre il libero ė De Pascale. Il derby parte con le formazioni contratte ed il primo break 11-14 è per il Bellaria che però viene raggiunto sul 17-17. A questo punto, dopo il time out di Piraccini, le sammauresi iniziano a migliorare la ricezione e con Giovanardi e Zucchini allungano per poi chiudere (25-21), grazie anche a Grassi a muro e alle diagonali di Balzoni e Tomassini.

Il secondo set parte bene per le gialloblù, in vantaggio subito per 7-3, poi un time out avversario cambia radicalmente il set a favore delle bellariesi che chiudono con un perentorio 14-25.

Nel terzo set, ancora un buon inizio delle padrone di casa che dopo un 8-3 iniziale si fanno raggiungere sul 9-9. Ma, a differenza del secondo set, le gialloblù questa volta iniziano a giocare alla grande e sul 20-15 il coach Piraccini cambia il libero inserendo la classe 2002 Lippolis. Subito time out bellariese, che però non stravolge nulla; le rubiconiane chiudono per 25-17.

Il quarto set comincia con la fiducia di Piraccini al libero Lippolis, ma il Bellaria reagisce portandosi sul 7-11. A questo punto il time out di Piraccini ricarica il team del presidente Luigino Pieroni che prima agguanta il pari sul 15-15 per poi imporsi nel finale meritatamente per 25-21. Senza ombra di dubbio bello e salutare questo successo che riporta fiducia e grinta tra le file del team gialloblù che nel prossimo incontro di sabato 2 dicembre (inizio alle 19) andrà in trasferta contro le pari classifica della Flamigni Panettone Kelematika a San Martino in Strada.

Rubicone In Volley-Gut Chemical Bellaria 3-1
25-21;14-25; 25-17; 25-21
Rubicone: Giovanardi 6, Grassi 6, Zucchini 12, Fabbri 7, Balzoni 14, Neri Letizia 4, Tomassini 11, Neri Teresa, Lippolis e De Pascale (L), n.e. Rossi, Abbondanza, Pasi. Allenatore: Piraccini. 
Bellaria: Padovani 7, Zuccarini 12, Albertini 9, Diaz, Pironi, Stimac 3, Calamai, Rink 3, Tosi 15, Pari, Deda e Boccioletti (L) n.e. Zammarchi. Allenatore: Giulianelli.