Pallavolo / C maschile: la Rubicone In Volley è sconfitta in casa nel derby con Bellaria (1-3)

Lunedì 20 Novembre 2017 - San Mauro Pascoli
Una fase dell'incontro fra Rubicone In Volley e Romagna Banca Bellaria

La formazione ospite appare tranquilla e precisa, sfrutta alcune indecisioni della squadra di San Mauro Pascoli e prende il largo nel terzo set

Seconda sconfitta stagionale per la Rubicone In Volley nel derby casalingo con il Romagna Banca Bellaria (1-3). I troppi errori dei padroni di casa fanno la differenza, con le uniche note positive dedicate alle buone prestazioni di Nori e di Iorio. Discutibile l'operato arbitrale.

La seconda sconfitta stagionale per la Rubicone In Volley arriva nel derby casalingo con il Romagna Banca Bellaria (1-3) dove la differenza ancora una volta è stata una falsa partenza dei gialloblù che ha permesso ai bellariesi di partire meno nervosi e più precisi, vantaggio che poi, questi ultimi hanno mantenuto sino alla fine dell’incontro. Qualche decisione arbitrale discutibile ed i troppi errori (dei 92 punti del Bellaria ben 52 sono stati grazie ad errori dei gialloblù) poi hanno fatto la differenza con le uniche note positive dedicate alle buone prestazioni di Nori (top scorer con 12 punti di cui 4 su muro) e di Iorio.

Nel primo set coach Forte parte con Muccioli in cabina di regia, Pascucci opposto, Nori e Antoni centrali Perini e Sirri bande, Iorio libero. Parte male il team del Rubicone In Volley, che, malgrado i time out per scuotere il gruppo del coach Forte, non riesce ad arginare il buon gioco del Bellaria che chiude per 12-25.

Nel secondo set, botta d’orgoglio dei gialloblù che prendono subito le redini del set 10-7 e grazie ad un buon gioco allungano per chiudere sul Bellaria per 25-17.

Nel terzo set continua il buon momento del Rubicone sino al 10-6; dopodiché complice qualche errore di troppo e battute sbagliate i bellariesi si fanno sotto sino al 20-19. A questo punto una plateale svista del secondo arbitro su uno splendido muro di Sirri su De Rosa riporta in parità il set, innervosendo però i gialloblù che praticamente concedono prima il sorpasso 20-22 poi anche il set ad un Bellaria che ringrazia per 23-25.

Nel quarto set, i ragazzi del coach Forte entrano in campo ancora un po' spaesati e di questo ne approfitta il Bellaria che prima sul 2-9, mette al riparo set e partita chiudendo senza dare spazio alla rimonta dei gialloblù per 18-25.

Dopo questa sconfitta nel derby, la formazione del Rubicone In Volley cercherà il riscatto nella trasferta di sabato 25 novembre a Bologna (ore 20.30 alla Palestra Cavina di Via Biancolelli 38) contro il fanalino di coda Venturoli Bologna. 

Rubicone In Volley San Mauro Pascoli-Romagna Banca Bellaria 1-3
(12-25; 25-17; 23-25; 18-25) 
Rubicone In Volley San Mauro Pascoli: Perini 10, Antoni 6, Silvagni 2, Muccioli 3, Galassi, Pascucci 6, Sirri 11, Nori 12, Ortolani 1, Mazzotti, Iorio (L) n.e. Carlini e Graziani. Allenatore: Forte. 
Romagna Banca Bellaria: Campi 11, Alessandri 2, Ceccarelli, Mancinelli 6, Cucchi, Bertacca 5, Tamburini 1, De Rosa 10, Pivi 5, Casali (L) n.e. Botteghi, Tosi Brandi, Bastoni. Allenatore: Botteghi.