Pallavolo / C maschile: il Rubicone parte forte poi sbaglia troppo e il Zinella Bologna vince (3-2)

Lunedì 19 Febbraio 2018 - San Mauro Pascoli
Il Rubicone In Volley dopo un punto realizzato

Sfuma il vantaggio di 2 a 0 anche per la reazione degli emiliani. Il prossimo turno porterà a San Mauro Pascoli la capolista Modena Est

Per ora il Rubicone In Volley non è in zona play-off, ma deve tenere nel mirino questo obiettivo ancora raggiungibile. Questa è la situazione della squadra di San Mauro Pascoli dopo la trasferta bolognese contro il Zinella Vip che si è aggiundicato per 3 a 2 l'incontro valevole per la 16esima giornata del campionato regionale di pallavolo maschile Serie C Girone B. Un peccato per i romagnoli che erano andati sul 2 a 0, ma poi sono stati traditi dai troppi errori.



La trasferta bolognese del Rubicone In Volley contro il Zinella VIP si conclude come all’andata 3-2 ma questa volta a favore dei padroni di casa, i quali, pur essendo stati sotto 0-2, sono riusciti a ritornare in partita anche grazie ai diversi errori dei gialloblù (su 105 punti subìti ben 47 sono stati dovuti ad errori). Tra le file del Rubicone note di merito per Perini migliore realizzatore con 23 punti e Matteo Mazzotti al suo esordio da titolare. Il coach Forte parte con Muccioli al palleggio, Matteo Mazzotti opposto, i centrali sono Nori e Perrone, di banda Silvagni e Perini, liberi Iorio e Carlini. Il Rubicone parte forte: 4-6 e 8-13 i primi parziali, grazie agli attacchi di Mazzotti. Qualche break in ricezione, ed i bolognesi riportano l’incontro in parità 18-18. Ma ancora un super Mazzotti carica la formazione romagnola che chiude con il break decisivo sul 22-25.

Nel secondo set una sola squadra in campo, il Rubicone che sempre avanti (anche 10-19) chiude con dei “super muri” di Nori e Mazzotti fissando il finale sul 15-25. Nel terzo e quarto set, come già segnalato, il team gialloblù si spegne e i padroni di casa (sfruttando anche qualche errore di troppo dei sammauresi) si aggiudicano rispettivamente i set per 25-18 e 25-20, malgrado anche i time out del coach Forte. Nel quinto set, le due formazioni hanno viaggiato sul binario della perfetta parità ed alla fine i bolognesi (complice anche qualche decisone arbitrale discutibile) l’hanno spuntata per 18-16. Con questa sconfitta i play-off si allontano momentaneamente, ma è già tempo di pensare alla super sfida di sabato 24 febbraio alle 18 quando arriverà a San Mauro Pascoli l’imbattuta capolista Modena Est, che all’andata vinse con un perentorio 3-0.

Zinella VIP Bologna-Rubicone In Volley 3-2
(22-25; 15-25; 25-18; 25-20; 18-16)
ZINELLA VIP BOLOGNA: Scalorbi 12, Fussi 8, Di Leo 14, Di Florio 14, Faiulli 1, Toscani 9, Sabbioni, Poloni, Gabri, Campagnoli (L), n. e. Cordano. Allenatore Grassilli. 
RUBICONE SAN MAURO PASCOLI: Perini 23, Antoni 3, Silvagni 8, Muccioli 3, Sirri 4, Nori 8, Perrone 3, Mazzotti Michele 1, Mazzotti Matteo 14, Iorio e Carlini (L), n.e. Graziani e Pascucci. Allenatore: Forte.