Pericolo neve e ghiaccio. L'Ausl Romagna agli anziani: uscite di casa solo se necessario

Mercoledì 28 Febbraio 2018

In vista delle nuove, ulteriori fasi critiche rispetto alle condizioni atmosferiche, previste per domani giovedì 1 e venerdì 2 marzo (neve e ghiaccio), anche l’Azienda USL invita la cittadinanza a limitare al massimo gli spostamenti e, in particolare per le persone anziane e/o con difficoltà motorie, a non uscire di casa se non per motivi indispensabili. 

Qualora gli spostamenti siano davvero necessari, si suggerisce di farsi accompagnare da famigliari e utilizzare calzature e capi d’abbigliamento adatti. L’Azienda sta ponendo e porrà il massimo impegno, anche mettendo in campo le risorse umane necessarie, per far fronte a questa fase di emergenza nel corso della quale, come prevedibile, l’afflusso di pazienti in pronto soccorso e presso le strutture sanitarie in generale, potrà verosimilmente aumentare.