Ruba tagliandi del 'Gratta e Vinci' per duemila euro, denunciato un 39enne di Cesenatico

Martedì 17 Ottobre 2017 - Cesenatico, Gatteo, Savignano sul Rubicone
Foto di repertorio

I fatti commessi in un bar di Gatteo a Mare: furto aggravato con destrezza l'imputazione per l'uomo, individuato dai carabinieri di Savignano sul Rubicone

Furto aggravato con destrezza: è questa l'imputazione con cui i carabinieri della Stazione di Savignano sul Rubicone hanno denunciato in stato di libertà un 39enne, originario del barese e domiciliato a Cesenatico, pluripregiudicato per reati vari. 

Al termine di un'articolata attività d'indagine - come spiega un comunicato dell'Arma - è emerso che l'uomo, con abilità e con più azioni commesse in momenti diversi, presentandosi come normale cliente di un bar di Gatteo a Mare, distraeva i commessi e dai banchi espositivi asportava un numero cospicuo di tagliandi “Gratta e vinci”, per un valore commerciale complessivo di circa 2000 euro.

La perquisizione domiciliare eseguita, ad ulteriore conferma delle sue responsabilità, ha permesso di rinvenire i capi di abbigliamento indossati dal 39enne mentre perpetrava i reati. I fatti sono stati commessi nel periodo compreso tra il 14 e il 19 settembre scorsi.