Sciopero trasporto pubblico giovedì 8: i servizi Start Romagna solo nelle fasce di garanzia

Martedì 6 Marzo 2018 - Bagno di Romagna, Cesena, Cesenatico, Gambettola, Gatteo, Longiano, Mercato Saraceno, Montiano, Roncofreddo, San Mauro Pascoli, Savignano sul Rubicone, Sogliano al Rubicone, Verghereto
Foto di repertorio

A Forlì-Cesena linee "normali" dalle ore 5.30 alle 8.30 e dalle 13 alle 16 (ore 12-15 per le linee 149 e 156 del bacino di Ravenna)

Per giovedì 8 marzo è stato proclamato dal Sindacato USB Lavoro Privato – coordinamento provinciale di Bologna - uno sciopero nazionale di 24 ore per il trasporto pubblico. Start Romagna comunica che lo svolgimento dello sciopero avverrà ai sensi della Legge 12.06.1990 n. 146 e successive modifiche con assicurazione dei servizi nelle fasce orarie di garanzia localmente convenute, spiegando che come azienda non sarà pertanto in grado di assicurare il normale svolgimento dei servizi di trasporto pubblico locale nel territorio romagnolo da inizio a fine servizio, fatte salve le fasce di garanzia che saranno rispettate per ciascun bacino.

BACINO DI FORLÌ-CESENA Le linee di trasporto pubblico locale saranno garantite dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e dalle ore 13.00 alle ore 16.00. Le linee 149 e 156 del bacino di Ravenna saranno garantite dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00.

BACINO DI RAVENNA Le linee di trasporto pubblico locale ed il traghetto saranno garantiti dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e dalle ore 12.00 alle ore 15.00.

BACINO DI RIMINI Le linee di trasporto pubblico locale saranno garantite dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 13.00 alle ore 16.00. Saranno assicurati i servizi di trasporto scolastico (Scuolabus).