Scuole. Coldiretti Forlì-Cesena ha premiato i migliori alunni 'agri-ricercatori' della provincia

Martedì 5 Giugno 2018

Una grande mattinata di festa nell'aia della fattoria dell'azienda agricola Bertozzi, a Santa Maria Nuova di Bertinoro, ha sancito - tra giochi di una volta e agri laboratori - la conclusione dell'annuale progetto di Educazione alla Campagna Amica patrocinato dall’Ufficio scolastico dell’Emilia Romagna e promosso da Donne Impresa Coldiretti e Coldidattica.


Il concorso educativo, cui hanno partecipato centinaia di alunni delle scuole dell'infanzia, elementari e medie della provincia di Forlì-Cesena, era dedicato quest'anno al tema “Un tempo per ogni cosa: i ritmi dell’agricoltura come guida ad una corretta alimentazione e al rispetto dell’ambiente”.


Durante l’anno scolastico, gli scolari iscritti al concorso hanno lavorato in sinergia con insegnanti e tutor di Coldidattica – la prima associazione di aziende agricole e fattorie didattiche dell’Emilia Romagna dedite ad attività di educazione alimentare ed ambientale per scuole e famiglie – al fine di scoprire e approfondire le stagioni dell’agricoltura e conoscere i principali prodotti agroalimentari del territorio e le loro caratteristiche nutrizionali.


Proprio grazie ad incontri in aula e visite in fattoria, gli studenti hanno potuto conoscere da vicino i processi colturali e produttivi, trovando poi l'ispirazione per realizzare progetti in forma di ricerche scritte, saggi, disegni, foto, sculture e perfino filmati, con cui hanno rappresentato il tema del concorso. I lavori finalisti del concorso collegato al programma educativo sono stati selezionati da una commissione di esperti sulla base dei percorsi seguiti durante l’anno. Questa mattina, dopo una gustosa e salutare agrimerenda a km0 a base, ovviamente, di ottima frutta di stagione, sono state decretate vincitrici le classi 5^A, 1^A e 1^B della scuola primaria “G. Pascoli” di San Vittore di Cesena.


A premiare i piccoli ricercatori il presidente provinciale Coldiretti Forlì-Cesena Andrea Ferrini e la referente territoriale di Coldidattica Michela Mengozzi. Oltre ad un attestato e ad un gadget educativo consegnato a tutti i partecipanti, le classi vincitrici avranno ora la possibilità di concorrere al titolo regionale di Educazione alla Campagna Amica.


“Siamo felici del lavoro che le scuole hanno realizzato anche quest’anno – afferma Andrea Ferrini – grazie al progetto siamo entrati in contatto con molte classi su tutto il territorio provinciale raccontando agli studenti, dai più piccoli delle materne ai più grandi delle medie, i tempi che l’agricoltura riceve dalla natura e le qualità del cibo genuino che nasce con la cura e l’attenzione riposta nel lavoro di ogni giorno dagli agricoltori, custodi della biodiversità, dell'ambiente e delle nostre tradizioni”.

Da Michela Mengozzi, invece, “i complimenti a tutte le scuole che hanno aderito e alle famiglie dalle quali passa sempre il primo importante messaggio di educazione all'alimentazione e al consumo”.