Servizio Civile. Lo Ior rende disponibili sei posizioni per i giovani della provincia Forlì-Cesena

Lunedì 27 Agosto 2018
Ragazzi dello Ior

In questi giorni si è aperto il bando per la selezione di 53.363 giovani da impiegare nei progetti di Servizio Civile Universale in Italia e all’estero. Anche l’Istituto Oncologico Romagnolo offrirà questa occasione formativa e professionale a venti ragazzi dai 18 ai 28 anni, che si divideranno sulle dieci sedi IOR sparse in tutta la Romagna. In particolare, per la provincia di Forlì-Cesena, le posizioni aperte sono 6: due per la sede centrale di Via Andrea Costa 28, due presso quella di Cesena in via Montalti 48, e 2 presso l’IRST IRCCS di Meldola.


Il progetto, dal titolo “Prevenzione ed assistenza come stili di vita”, si pone come obiettivo quello di coinvolgere un numero sempre maggiore di persone nelle attività di sensibilizzazione, di prevenzione e di sostegno dei pazienti e delle loro famiglie. “Si tratta di una bella occasione di crescita personale e professionale – spiega il Direttore Generale, Fabrizio Miserocchi – da effettuare attraverso un percorso regolarmente retribuito secondo i criteri stabiliti: in un’epoca di profonda crisi economica e lavorativa, che colpisce in particolare i nostri giovani, non è cosa da poco. I ragazzi saranno gradatamente inseriti tramite l’affiancamento agli operatori e ai volontari che quotidianamente seguiranno le varie fasi del progetto: scopo finale è quello di trasformarli in testimonial e mediatori culturali dei messaggi di prevenzione e sensibilizzazione sulla tematica dei tumori nei confronti delle nuove generazioni. Abbiamo offerto questa possibilità anche l’anno passato e siamo stati molto soddisfatti di come i ragazzi si sono approcciati alla nostra quotidianità e di come abbiano contribuito alla crescita delle attività che portiamo avanti: per questo motivo riproponiamo il progetto anche per l’anno 2018/2019, estendendo il numero delle posizioni disponibili a 20”.

Le città della Romagna in cui si potrà richiedere di fare Servizio Civile presso l’Istituto Oncologico Romagnolo sono: Cesena, Faenza, Forlì, Lugo, Massa Lombarda, Meldola, Ravenna, Riccione, Rimini e Santarcangelo. Per ciascuna di queste sedi verranno selezionate due persone. Le domande, complete di tutti gli allegati previsti e corredate dal questionario e dalla fotocopia di un documento d'identità in corso di validità, possono essere presentate all’Istituto Oncologico Romagnolo con consegna a mano, a mezzo raccomandata A/R o via mail con posta certificata, di cui è titolare il soggetto interessato, a ior_at_pec.ior-forli.it entro le ore 18.00 di venerdì 28 settembre 2018. Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Universale, da scegliere tra i progetti inseriti nel bando regionale. Allegati e maggiori informazioni sono disponibili all’indirizzo www.ior-romagna.it/servizio_civile.html; per ulteriori domande è possibile chiamare anche lo 0543.35929.