Sportello bancomat fatto saltare nella notte a Gambettola: diverse migliaia di euro il bottino

Mercoledì 13 Dicembre 2017 - Gambettola
Non si conosce l'esatta entità del bottino in denaro (Foto di repertorio)

Presa di mira alle 3.15 la filiale del Credito cooperativo romagnolo in viale Carducci: dopo l'esplosione i ladri (almeno tre persone secondo testimoni) hanno preso il cassetto con i soldi e sono fuggiti

Uno sportello bancomat del Credito cooperativo romagnolo è stato fatto saltare, alle 3.15 della notte tra martedì 12 e mercoledì 13 dicembre, a Gambettola. Gli assalitori hanno preso il cassetto con i soldi del bancomat e sono scappati. Non si conosce ancora la cifra esatta di denaro che è stata portata via (comunque diverse migliaia di euro), ma quello che è certo è che - secondo alcuni testimoni - la banda in azione era composta da almeno tre persone.

Per l'esplosione non si sa bene al momento se è stato usato l'acetilene, oppure la "marmotta", che è una sorta di congegno che viene inserito all'interno dello sportello in cui si trova il bancomat per farlo esplodere.

Sono al vaglio dei carabinieri i filmati delle telecamere di video sorveglianza della banca e quelle di altre attività vicine e che si trovano sullo stesso viale Carducci per cercare di individuare i malviventi che hanno messo a segno il colpo.