Strade e mobilità. A Cesena approvati 23 progetti partecipati: previsti interventi per 960 mila euro

Venerdì 3 Agosto 2018 - Cesena

Nei giorni scorsi la Giunta comunale cesenate ha approvato i progetti partecipati dell’ultima edizione di Carta Bianca relativi al settore strade e mobilità. Si tratta di 23 progetti distribuiti su 10 quartieri, per un costo complessivo di 960 mila euro. I lavori – che consisteranno in asfaltature, messe in sicurezza, installazione di semafori, pensiline e nuove segnaletiche, manutenzione di marciapiedi, realizzazione di attraversamenti pedonali, piste ciclabili e intersezioni rialzate – saranno avviati nella prima parte del 2019. 

 

I PROGETTI PER QUARTIERE

 

• Quartiere Dismano: la tombinatura del fosso in via Dismano per percorso pedonale da fermata bus a via Savio in S. Andrea.

• Quartiere Oltresavio: l’installazione di un semaforo pedonale in via Emilia Ponente (altezza civico 1830/1826-Fermata Bus), la messa in sicurezza dell’intersezione tra via San Giuseppe/via Canapino, il completamento della rotonda di via Settecrociari, la realizzazione di una pensilina bus in via San Mauro (altezza civico 1555) e di una pista ciclabile in viale Gramsci; la realizzazione di due intersezioni rialzate, una in via Viareggio e via San Mauro, e una in via Chianciano/via Tipano e dosso (all’altezza del civico 1229 circa); l’ asfaltatura delle vie Verghereto e Balze, via Nuvolari e via Primo d’Altri (1° lotto); r la realizzazione di un attraversamento pedonale rialzato all’altezza del civico 2245 di via Tipano.

• Quartiere Rubicone: il tombinamento del fosso in via Vigo Ruffio.

• Quartiere Valle Savio: la messa in sicurezza di via San Vittore/Curva Mami, la sistemazione dei marciapiedi in via Donati (2° lotto).

• Quartiere Cervese Nord: la realizzazione di banchine da via Campana (al civico 2361 circa – lato ovest) e di una segnaletica nella centuriazione romana (2° lotto). • Quartiere Cervese Sud: la messa in sicurezza di via Anna Frank e la realizzazione del progetto “In cammino sulla buona strada”.

• Quartiere Cesuola: la messa in sicurezza del parcheggio di via B. Giorgi.

• Quartiere Centro Urbano: l’asfaltatura delle banchine di via Cairoli da via Curiel a via F.lli Bandiera- 2° lotto.

• Quartiere Fiorenzuola: l’asfaltatura di banchine nelle vie Podgora e Montegrappa.

• Quartiere Ravennate: la manutenzione dei marciapiedi in via Allocatelli (1° lotto).

 

“Con l’approvazione di questi progetti – spiegano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Maura Miserocchi – è stato fatto un ulteriore passo avanti verso la realizzazione delle opere indicate e votate da migliaia di cesenati nell’ultima edizione di ‘Carta Bianca’. Come sempre, tutti gli interventi richiesti dai cittadini sono stati valutati singolarmente sotto l’aspetto della fattibilità ed accolti dall’Amministrazione Comunale che ha provveduto a progettarli, con l’obiettivo di realizzarli in fretta, perché sappiamo bene come dagli stessi passi il segno tangibile di una città sempre più all’altezza delle aspettative di tutti, in centro così come in ogni frazione. Ognuno dei progetti indicati, infatti, – concludono Sindaco e Assessore – rappresenta la testimonianza dell’attenzione che i cesenati rivolgono alla nostra città, per renderla sempre più funzionale, bella e sicura. E già nei prossimi mesi, con l’inaugurazione delle opere individuate nel 2017, assieme dimostreremo come sia possibile coniugare al meglio protagonismo diretto di tanti cittadini e cambiamento condiviso di una comunità.”.