Televisione. "Chi l'ha visto" su Rai3 torna ad occuparsi del caso della cesenate Manuela Teverini

Mercoledì 27 Giugno 2018 - Cesena
Manuela Teverini

A 18 anni dalla scomparsa della donna il caso è riaperto: il marito è indagato per omicidio e occultamento di cadavere e ora, dopo il sequestro del computer, anche per detenzione di materiale pedopornografico

Torna anche mercoledì 27 giugno, alle ore 21.15, "Chi l'ha visto". Il programma televisivo di Rai3 condotto da Federica Sciarelli si occuperà di storie appassionanti, come quella di Manuela Teverini che scompare dalla sua casa vicino Cesena e lascia una bambina piccola. Dopo 18 anni, il caso è riaperto e il marito è indagato per omicidio e occultamento di cadavere e ora, dopo il sequestro del computer, anche per detenzione di materiale pedopornografico.

Luciana Fantato invece da 7 mesi è svanita nel nulla da Gambolò in provincia di Pavia e il marito continua a fare appelli anche dai microfoni di ''Chi l'ha visto?''. L'inviata del programma di Rai 3 è tornata sui luoghi della scomparsa con i volontari delle unità cinofile, cani addestrati nella ricerca di corpi senza vita. Una perlustrazione fitta nel raggio di 2 chilometri dalla casa: di Luciana ancora nessuna traccia.