Tour operator e reporter dal Regno Unito alla scoperta della Wellness Valley romagnola

Mercoledì 28 Febbraio 2018

Tappe a Bagno di Romagna, Casa Artusi, Technogym Village di Cesena, Cesenatico, Cervia, Rimini e Santarcangelo di Romagna

Un tour per conoscere la ricca offerta della Wellness Valley della Romagna. È quello che faranno, dall’1 al 4 marzo, tre tour operator e una giornalista del Regno Unito nel corso di un eductour. L’iniziativa promozionale, realizzata nell’ambito dei Fondi europei 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna – Por Fesr, è coordinata da Apt Servizi Emilia Romagna.


Provengono da Londra Natasha Black di “Exodus” (tour operator specializzato in vacanze walking, cycling, en plein air) e il consulente di viaggi Ollie Raikes (che lavora per ATG Oxford, leader di mercato nei tour walking, e “Walking & Cycling Holidays”, specializzato in vacanze attive). Arriva invece da Manchester Heather Ridley di “HF holiday” (tour operator leader di mercato active nel Regno Unito con più di 100 anni di esperienza in questo settore) e fa parte del gruppo anche la reporter Clare Hunter, che scrive per il mensile di viaggi trade del Regno Unito “Selling Travel” (14.925 copie).

Il programma dell’educational tour inizierà nel pomeriggio di giovedì 1 marzo a Bagno di Romagna con un trekking tour, una sosta rigenerante nella SPA di una struttura alberghiera e una cena gourmet a base di prodotti tipici locali. Il giorno seguente gli ospiti saranno coinvolti, in mattinata, in un corso di cucina sulla pasta tirata al mattarello presso Casa Artusi di Forlimpopoli e in una sosta al Technogym Village di Cesena con una seduta di fitness con personal trainer. Seguirà un incontro a Cesenatico con un rappresentante del Consorzio “Wellness Valley - Romagna Benessere”, e la cena a base di eccellenze ittiche adriatiche, con pernottamento in un hotel cittadino.

Sabato 3 marzo è prevista, a Milano Marittima, una sessione di nordic walking in spiaggia e pineta, prima di raggiungere Rimini per un pranzo tipico nel caratteristico Borgo San Giuliano cui seguirà un tour a piedi per conoscere le bellezze artistiche del Centro storico. La giornata terminerà con un fish dinner allo storico Grand Hotel di Rimini, che proprio quest’anno festeggia i 110 anni di vita. Il giorno seguente, domenica 4 marzo, i partecipanti all’educational tour, prima di fare ritorno nel Regno Unito, faranno tappa, per la visita e il pranzo, a Santarcangelo di Romagna.

L’educational tour sarà anche occasione per promuovere la “Wellness Week 2018”, in programma dal 18 al 27 maggio. Dieci giorni fitti d’iniziative (con oltre 300 eventi gratuiti) all’insegna di uno stile di vita dinamico ed attivo: dalle camminate fotografiche al nordic walking in spiaggia, dal wine-trekking fino ai grandi appuntamenti sportivi tra cui la Gran Fondo Nove Colli, il Challenge di Triathlon, la 100 KM del Passatore e Rimini Wellness, la più grande kermesse al mondo dedicata a fitness, benessere, sport, cultura fisica e sana alimentazione.

Il buon vivere della Romagna è diventato un prodotto turistico con la nascita della “Wellness Valley”, primo distretto internazionale dell'healthy lifestyle che riunisce quanto di meglio la Romagna propone a chi sceglie il wellness stile di vita. Alcuni qualificati operatori turistici romagnoli hanno dato vita al Consorzio “Wellness Valley - Romagna Benessere” che mette in rete le eccellenze presenti sul territorio in grado di soddisfare una domanda in continua. Sono una ventina le strutture alberghiere certificate dalla Wellness Foundation, che si caratterizzano per servizi wellness-oriented all’altezza dei migliori standard internazionali che, tutto l’anno, hanno proposte di vacanza per andare alla scoperta della Wellness Valley.