Turismo. Confesercenti presenta l'indagine sulle prospettive della stagione 2018 a Bagno di Romagna

Domenica 3 Giugno 2018 - Bagno di Romagna
Da sinistra, il sindaco e il presidente Confesercenti di Bagno Marco Baccini e Pasquale Ambrogetti

La ricerca sarà presentata martedì 5 giugno, alle ore 15,00, nella sede dell'associazione, a San Piero in Bagno, in un confronto con il sindaco di Bagno di Romagna

La Confesercenti Cesenate ha realizzato, per l’ennesimo anno consecutivo, un sondaggio sull’andamento della stagione turistica a Bagno di Romagna, intervistando 60 imprenditori del settore anche sulle prospettive future del comparto. “Come sarà la stagione turistica 2018 a Bagno di Romagna?” è stato il tema dell’indagine, realizzata dal Centro Studi Confesercenti, che sarà illustrata martedì 5 giugno, alle ore 15,00, nella sede della Confesercenti a San Piero in Bagno, in via Garibaldi, 24, in un incontro/confronto con il sindaco di Bagno di Romagna, Marco Baccini.

Per Confesercenti saranno presenti Pasquale Ambrogetti, presidente della Confesercenti di Bagno di Romagna e Pierpaolo Rossi, responsabile della Confesercenti dell’Alto Savio oltre a Cesare Soldati e Graziano Gozi, presidente e direttore della Confesercenti Cesenate. Saranno presenti, inoltre, i dirigenti del consiglio direttivo di sede della associazione.

”Dopo un 2017 molto positivo le aspettative delle imprese sono alte – anticipa Pasquale Ambrogetti –. Basta pensare che alla domanda “Come prevedi l’andamento della stagione turistica 2018 a Bagno di Romagna”, l’83% del campione ha risposto buono o sufficiente mentre solo il 17% ritiene che sarà insufficiente”.