Turismo. “Oh che bel castello”: l'8 dicembre si aprono le porte di manieri e rocche a Forlì e Cesena

Giovedì 6 Dicembre 2018 - Cesena
Rocca delle Caminate

Per il Ponte dell'Immacolata torna la festa “Oh Che Bel Castello...” - In Emilia Romagna una ventina di castelli aprono le porte al pubblico con tante coinvolgenti attività - Mostre curiose, visite guidate, degustazioni speciali, laboratori per bambini - Un invito per giorni da fiaba in rocche, fortezze, manieri. Per Forlì e Cesena sono coinvolti nel progetto il Castello Malatestiano di Longiano, la Rocca delle Caminate di Meldola, la Rocca di Castrocaro, la Rocca di Forlimpopoli e il Castello del Capitano delle Artiglierie.

 

Castello Malatestiano di Longiano. Tour guidati alle collezioni della Fondazione Tito Balestra Onlus. Aperta poi la mostra “Canto alla pietra e alla carne” di Gianna e Maria Pina Bentivenga e l'anteprima del Presepe Installazione di Gregorio Botta. Rocca delle Caminate,Meldola. Visita con supporti multimediali per realtà aumentata. Rocca di Castrocaro. Un’anteprima assoluta: la visita ai ciclopici Arsenali Medicei della Rocca, originali nel panorama architettonico militare, voluti verso la metà del Cinquecento da Cosimo, primo Granduca di Toscana. Rocca di Forlimpopoli. Visita al maniero, ai camminamenti e al Museo Archeologico, un vero viaggio dalla Preistoria all’epoca Rinascimentale. Castello del Capitano delle Artiglierie. La proprietaria svelerà storia e leggende, in occasione della posa della prima pietra della cittadella di Terra del Sole. Visite poi al Palazzo Pretorio, al Tribunale penale, al Museo dell'Uomo dell'Ambiente e al Bastione di Santa Reparata e Casematte. Info www.castelliemiliaromagna.it e www.castellidelducato.it.