'Turista spazzino': d'estate pulisce gli scogli, durante le Feste l'ultimo tratto del fiume Rubicone

Martedì 2 Gennaio 2018 - San Mauro Pascoli, Savignano sul Rubicone
Simone Riva in azione nel Rubicone

L'hobby per tutte le stagioni del milanese Simone Riva, che quattro anni fa ha acquistato casa a Savignano Mare: "Mi piacerebbe che tutti avessero più rispetto dell'ambiente e gettassero rifiuti negli appositi cassonetti"

Da 25 anni ogni estate ripulisce le scogliere di San Mauro Mare, portando via tutta la sporcizia che vede in giro. E durante le vacanze di Natale, Simone Riva, 45 anni di Peschiera Borromeo (Milano), è tornato nel Cesenate e si è dedicato all'ultimo tratto del fiume Rubicone. La storia del 'turista spazzino' è stata raccontata dal 'Resto del Carlino', ripreso poi anche dall'agenzia Ansa. 

"Ho tolto circa una tonnellata di rifiuti, gomme delle auto, secchi di vernice vuoti, confezioni di detersivi, per non parlare dell'enorme quantità di plastica varia, carta e cartone che gettano inconsciamente nel fiume nonostante ci siano tanti cassonetti per la raccolta differenziata e le isole ecologiche dove portare i rifiuti ingombranti", ha detto Riva al quotidiano.

Quattro anni fa il milanese ha acquistato casa a Savignano Mare e quest'anno in maglietta e calzoncini, dal 26 dicembre, si è immerso nelle acque del fiume per coltivare il suo hobby, ormai per tutte le stagioni e che in passato lo ha visto anche premiato: "Non ho mai avuto problemi con l'acqua fredda, tonifica e fa bene al corpo. L'importante è rimanere in acqua senza uscire, la temperatura fuori è più fredda. Ed è anche evidente - ha spiegato - che d'estate riesco a togliere tonnellate di rifiuti e d'inverno solo quintali. Però mi piacerebbe che tutti avessero più rispetto dell'ambiente e gettassero rifiuti negli appositi cassonetti".