VOLLEY / Cesenatico, alle vecchie glorie il quadrangolare Forza Paul nel ricordo di Paolo Benvenuti

Domenica 7 Ottobre 2018 - Cesenatico
La formazione delle All Star

Alla fine ha vinto la formazione delle All Star che, in finale, ha superato in rimonta l’Atlas Santo Stefano. Ma in realtà ha vinto qualcosa di molto più importante, e cioè il vero spirito di squadra, perché il ricordo di Paolo Benvenuti – per 35 anni bandiera della Carisp Cesenatico in serie B, e poi di tutte le squadre del Cesenate, dalla serie B alla serie D, scomparso lo scorso 11 agosto – ha raccolto al PalaPeep decine di pallavolisti di tutte le generazioni, idealmente rappresentate da Anna (la secondogenita di Paolo) e da Gianni Errani, l’allenatore che scoprì Benvenuti ai tempi della scuola, portandolo fino alla serie B.


Non è mancato l’agonismo, con scambi di ottimo livello. Senza dimenticare lo straordinario ‘terzo tempo’ che ha coinvolto tutti i presenti, per l’impeccabile organizzazione del Volley Cesenatico, capace di gettare un seme immediatamente germogliato.


Questa la formazione delle All Star che si è aggiudicata il primo memorial ‘Forza Paul’ e che ha preceduto, nell’ordine, Atlas Santo Stefano, Cesenatico (in campo anche con Lucia Benvenuti, la secondogenita di Paolo e Alessandra) e Around Cesena: Oscar Mazzotti, Roberto Romin, Gianluca Casadei, Riccardo Bertacca, Giovanni Rizzo, Andrea Carmè, Fabio Casali, Maurizio Graziani, Marco Ravaglioli, Michele Piraccini, Alberto Paolucci, Enrico Biguzzi, Enrico Rossi, Maurizio Rossi con gli allenatori Luigi Pedrelli e Gianni Errani.