Volley Club Cesena. Approvato il bilancio e rieletto il consiglio direttivo per il prossimo biennio

Domenica 16 Settembre 2018 - Cesena
Nelle foto: il consiglio direttivo del Volley Club Cesena con l’assessore Castorri

Eletto il nuovo consiglio direttivo; confermati il presidente Morganti e il vice Babbi. Presidente onorario Gilberto Manuzzi

Nei giorni scorsi il Volley Club Cesena, il maggiore sodalizio cittadino per gli sport di squadra indoor capace di coinvolgere 1.000 tesserati e in grado di allestire 53 squadre dal minivolley alla serie B, ha provveduto all’approvazione del bilancio al 30 giugno e al rinnovo del Consiglio direttivo per il prossimo biennio.

I ‘lavori’ – benché la normativa non lo preveda – sono stati svolti in modalità pubblica. Al fine di sottolineare l’assoluta trasparenza della gestione del club del presidente Maurizio Morganti, è stato inviato anche l’assessore allo sport Christian Castorri. Il presidente Maurizio Morganti ha illustrato ai soci i dati del bilancio, che evidenziato un piccolo avanzo di gestione, in linea con le previsioni. Tale eccedenza sarà accantonata per futuri investimenti.

"Per conservare l’equilibrio economico – ha commentato Morganti – e per mantenere alta la qualità del servizio offerto ai giovani anche tramite allenatori di alto spessore tecnico ed etico, ci siamo impegnati per il primo anno nella gestione di 7 palestre cittadine. Tutto ciò è stato reso possibile grazie al bando pubblicato dal comune di Cesena, e vinto, ottenendo così un significativo risparmio di costi diretti, anche a vantaggio delle altre associazioni sportive cittadine che, risparmiando a propria volta il 20% delle tariffe orarie, hanno locato dal Volley Club Cesena le palestre. Naturalmente è stato fondamentale anche l’apporto degli sponsor che credono da anni nella nostra attività tanto che, alcuni di loro, siedono nel consiglio direttivo".

Morganti ha poi aggiunto: "Senza il rischio di essere presuntuoso, posso affermare che Cesena ha evidentemente una eccellenza da prendere come modello. D’altronde, gli indirizzi intrapresi dall’amministrazione comunale cesenate già dal 2016-17, grazie anche alle sensibilizzazioni del nostro club durante i momenti di confronto pubblico di quegli anni, stanno dando i loro frutti. Confidiamo ed auspichiamo che si continui su questa strada, emettendo nei prossimi mesi altri bandi per la concessione alle Asd sportive di tutte le palestre cittadine. In questo modo si darebbe la possibilità alle associazioni che ne fruiscono, di una duratura riduzione dei costi".

Contestualmente, l’assemblea dei soci ha eletto il nuovo consiglio direttivo del Volley Club Cesena. Sono stati confermati il presidente Maurizio Morganti e il vice Carlo Babbi, oltre a Pietro Mazzi con delega alla direzione generale e tecnica; Antonio Arienti e Maurizio Graziani con delega all’emergente settore maschile; Franco Manuzzi con delega alla logistica; Maurizio Borghetti, Fiorenzo Foschini, Alessandro Guidi, Elisabetta Piraccini, Monica Tartaglione e Valerio Zammarchi. Presidente onorario è Gilberto Manuzzi.