VOLLEY / "Forza Paul", il 6 ottobre a Cesenatico il quadrangolare dedicato a Paolo Benvenuti

Venerdì 5 Ottobre 2018 - Cesenatico
Paolo Benvenuti in altro al centro col n.7

Si chiama "Forza Paul" ed è il quadrangolare di volley organizzato per domani, sabato 6 ottobre, al PalaPeep di Cesenatico dal Volley Cesenatico per ricordare Paolo Benvenuti, per 35 anni bandiera della Carisp Cesenatico in serie B, e poi di tutte le squadre del Cesenate, dalla serie B alla serie D, scomparso lo scorso 10 agosto. Il lutto si è ben presto trasformato in riconoscenza per uno dei giocatori e dei personaggi più stimati e ben voluti di sempre del volley locale, straordinario esempio di passione, lealtà e serietà per tutti i giovani. E così è stato allestito un torneo al quale parteciperanno le squadre di serie C del Volley Cesenatico e dell’Atlas Santo Stefano, nonché l’Around Cesena di serie D ed una formazione All Star composta dagli amici e dagli ex compagni di squadra.


Hanno assicurato la presenza vecchie glorie del volley cesenate e cesenaticense degli anni 70, 80 e 90, fra cui Oscar Mazzotti, Maurizio Graziani Alberto Paolucci, Michele ‘Ciro’ Piraccini, Marco Ravaglioli, Enrico Biguzzi, Maurizio Rossi, Luca Bagioli, Roberto Magnani, Tom Pascucci, Massimo Campodoni, Piero Raffelli, Antonio Zucchini, Michele Massaro, Alfredo Zamagna. Del roster faranno parte anche gli azzurri di beach volley Enrico Rossi e Marco Caminati, il ct della nazionale di beach volley Gianluca Casadei e gli ex compagni Andrea Carmé, Riccardo Bertacca, Fabio Casali e Roberto Romin. In panchina siederanno altri pezzi da 90 del volley rivierasco come Gianni Errani – talent scout e primo allenatore di Paolo Benvenuti – oltre a Luigi Pedrelli e Giovanni Rizzo. Si giocherà sui due campi allestiti al PalaPeep. Le semifinali (Cesenatico-All Star e Atlas Santo Stefano-Around Cesena) sono in programma alle 18. A seguire, le finali e infine la cena per tutti i presenti. Nella foto: Paolo Benvenuti in altro al centro col n.7, con la maglia della Carisp Cesenatico (serie B) nel 1984. In basso, a sinistra Gianni Errani, l’allenatore che lo ha scoperto e che domani sarà in panchina nella squadra delle All Star.