VOLLEY / Nella C maschile il Cesena batte il Bellaria per 3 a 0 e tiene vivo il sogno play off

Domenica 29 Aprile 2018 - Cesena
Volley Club Cesena dopo il successo nel derby col Bellaria

Il sogno della formazione maschile del Volley Club Cesena continua. Vincendo 3-0 (25-19, 25-18, 25-15) il match della penultima giornata di regular season del campionato di serie C contro la vicecapolista Bellaria, il sestetto di coach Valerio Minguzzi è ancora in corsa per i playoff: ma il 3° posto – l’ultimo che dà diritto all’appendice dei playoff per la promozione in serie B – è ancora occupato in coabitazione col Modena Volley.

 

Sabato 4 maggio l’ultima giornata di regular season propone due scontri ad alta tensione. I cesenati renderanno visita alla matricola San Pietro in Vincoli, scivolata al 6° posto (e fuori dalla corsa ai playoff), ma considerata la rivelazione della stagione per un campionato condotto sempre al vertice. Modena Volley invece sarà di scena a San Mauro Pascoli, in uno scontro diretto che permetterebbe ai padroni di casa, con una vittoria da 3 punti, di agganciare in extremis il 3° posto. Il Volley Club – a parità di punti e di numero di vittorie – è in svantaggio con Modena Volley per quoziente set: gli stessi cesenati dovranno sperare che i modenesi lascino almeno un punto, sabato pomeriggio, a San Mauro Pascoli, e poi, col risultato già acquisito, in serata, dovranno espugnare 3-0 o 3-1 San Pietro in Vincoli.

 

La sfida col Bellaria si è rivelata a senso unico. Le motivazioni del Volley Club, alla lunga, hanno fatto la differenza. L’illuminata e precisa regìa dell’alzatore Gherardi ha permesso agli attaccanti – Venturini e Aldini in particolare, ma anche Rossi e poi Bellettini, entrato in corso d’opera con profitto – di trovare le traiettorie migliori per bucare la difesa ospite. Anche a muro, la prestazione dei cesenati è stata particolarmente redditizia.

 

Tabellino

Volley Club Cesena-Bellaria 3-0 (25-19, 25-18, 25-15)

VOLLEY CLUB CESENA: Gherardi, Venturini 17, Aldini 15, Mazzi 3, Bellettini 7, G. Rossi 9, Grottoli 5, Pirazzoli (L1); ne: Cardia, Sacchetti, Bellomo, Pieri (L2), Romin. All. Minguzzi.

BELLARIA: Alessandri 2, Bertacca 11, Campi, Casali (L), Ceccarelli 3, Cucchi 1, D’Andria 7, Mancinelli 3, Pivi 1, Tamburini 6, Tosi Brandi 1; ne: D. Botteghi. All. C. Botteghi.

Arbitri: De Nisco, Grisanti.

Classifica (le prime 3 ai playoff per la promozione in B; le ultime 3 retrocedono in D): Modena Est 66; Bellaria 54; Volley Club Cesena, Modena Volley 48; San Mauro Pascoli 45; San Pietro in Vincoli 44; Zinella Bologna 42; San Marino 39; Conselice 36; San Giovanni in Marignano, Faenza 27; Venturoli Bologna 24; Anderlini Modena 19; Invicta Modena 6.